A prescindere da quando verrà ufficializzata la trade con i New Orleans Pelicans, il General Manager lacustre Rob Pelinka mette a segno la trade che crea lo spazio necessario per aggiungere un contratto al massimo salariale di circa 32 milioni di dollari.

Secondo quanto riportato da Adrian Wojnarowski, Zach Lowe e Bobby Marks di ESPN i Los Angeles Lakers hanno ceduto Moe Wagner, Isaac Bonga e Jemerrio Jones ai Washington Wizards nell’ambito della trade con la quale i gialloviola hanno acquisito Anthony Davis.

Jemmerio Jones and Stephen Curry, Los Angeles Lakers vs Golden State Warriors at Staples Center
Jemmerio Jones and Stephen Curry, Los Angeles Lakers vs Golden State Warriors at Staples Center (Marcio Jose Sanchez, AP Photo)

Per Shams Charania di The Athletic, i Lakers hanno ceduto anche una seconda scelta 2022.

David Aldridge di The Athletic aggiunge che la franchigia della California ha ricevuto da quella della Capitale cash considerations.

Inoltre Woj ha aggiunto la volontà di The Brow di rinunciare al trade kicker da 4 milioni di dollari, in modo da aumentare lo spazio salariale a disposizione dei lacustri.

Grazie alle ultime mosse i Lakers si affacciano al mercato con lo spazio sufficiente per aggiungere una terza stella a LeBron James e Davis oppure decidere di provare a costruire un supporting cast di alto livello.

Per tutti gli aggiornamenti live sulla Free Agency:

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent