L’NBA ha annunciato i migliori giocatori per il mese di Gennaio: Giannis Antetokounmpo e LeBron James.

La stella dei Los Angeles Lakers si è aggiudicato il riconoscimento di Western Conference Player of the Month mettendo a referto 25.4 punti con il 50.4% dal campo, 8.1 rimbalzi, 10.4 assist, 1.4 recuperi conducendo i californiani a nove vittorie nelle tredici gara disputate nel mese.

A Gennaio il quattro volte MVP ha messo a referto cinque volte più di trenta punti, tre triple doppie ed ha eguagliato il suo career-high con 19 assist. In stagione, LeBron è stato nominato due volte nominato due volte Player of the Week ed è stato confermato – con Giannis – capitano al prossimo All-Star Game, inoltre a Dicembre è stato nominato The Associated Press male athlete of the decade.

Per il nativo dell’Ohio, al trentanovesimo award in carriera, si tratta del primo riconoscimento in gialloviola ed arriva a 21 mesi dall’ultimo conquistato con i Cleveland Cavaliers (Marzo/Aprile 2018). James è il primo atleta dei Lakers ad aggiudicarselo dai tempi del compianto Kobe Bryant, che lo vinse nel Febbraio 2013.


Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: