Come anticipato dal solito da Adrian Wojnarowski di ESPN, i Los Angeles Lakers hanno annunciato il taglio della guardia Troy Daniels.

Mark Bartelstein, agente del giocatore, e Rob Pelinka, Vice Presidente delle Operazioni di Basketball nonché General Manager dei lacustri, hanno concordato la migliore soluzione possibile per Daniels. Difatti, i giocatori tagliati entro oggi potranno essere firmati anche dalle squadre che parteciperanno ai Playoff.

Nelle 41 gare giocate con i californiani, Daniels ha messo a referto 4.2 punti con il 35.7% dall’arco, inferiore quaranta per cento registrato in carriera. Uscito nel 2013 dalla Virginia Commonwealth University, la scorsa estate aveva accettato un contratto annuale al minimo salariale.

Vogel: “Non ci sono firme imminenti.”

Secondo il coach dei gialloviola Frank Vogel, non è in programma una firma imminente, poiché i Lakers vogliono conservare la flessibilità di manovra ed avere uno slot libero nel caso di infortuni.

Tuttavia, stando ai report di ESPN, la franchigia angelena ha in programma nei prossimi giorni un secondo incontro con il free agent Dion Waiters, uno dei nomi maggiormente accostato ai lacustri insieme ad un’altra vecchia conoscenza di LeBron James, la guardia JR Smith.

Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: