Con il netto successo contro i Miami Heat in Gara 6 delle NBA Finals, i Los Angeles Lakers hanno conquistato il diciassettesimo titolo della loro storia.

La riscossa dei gialloviola

I Lakers hanno trionfato al termine di una delle stagioni più complesse della storia della pallacanestro a stelle e strisce. Dalle polemiche con la Cina alla pandemia di COVID-19 che sta travolgendo il pianeta, passando per la tragedia in cui hanno perso la vita Kobe Bryant, sua figlia Gianna ed altre sette persone.

Trascinati per tutta la stagione dalle prodezze di LeBron James e Anthony Davis, i californiani hanno affiancato i Boston Celtics in cima alla classifica delle franchigie più vincenti della NBA.

Le due superstar angelene seguono idealmente il percorso tracciato in passato da altre coppie eccellenti prima di loro: Jerry West e Wilt Chamberlain (1972), Magic Johnson e Kareem Abdul-Jabbar (1980, 1982, 1985, 1987 e 1988), Kobe Bryant prima con Shaquille O’Neal (2000, 2001 e 2002) e poi con Pau Gasol (2009 e 2010).

I Lakers hanno concluso l’incredibile maratona che è stata la stagione 2019/20 battendo Portland (4-1), Houston (4-1), Denver (4-1) e Miami (4-2).

Le foto più belle delle NBA Finals

LeBron James MVP delle Finals

Fino a Gara 2 sembrava che Davis potesse impensierire il compagno di squadra nella corsa al Bill Russell NBA Finals MVP Award, dopo la brutta prova di Gara 3 di AD – con il riacutizzarsi del problema al tallone in quelle successive – LeBron James ha avuto via libera per conquistare il quarto trofeo della sua carriera. Il primo nella storia della NBA a farlo con tre squadre diverse.

Un post season pazzesca per il quattro volte MVP, durante la quale ha infranto record su record grazie ad una longevità sportiva senza precedenti o quasi.

👑 The King, again

💜💛 Champions

🌟🏆 L.A. shines Purple and Gold

Nonostante le gare delle Finals non siano state trasmesse né all’interno né all’esterno dello STAPLES Center e gli ammonimenti dell’amministrazione della città di Los Angeles a non assembrarsi, i tifosi lacustri non hanno resistito e sono scesi per le strade per festeggiare un successo tanto atteso.

Per le strade di downtown, i fan dei Lakers hanno intonato un commovente tributo alla leggenda gialloviola prematuramente scomparsa (Armando Osuna)

Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
  • Malachi FlynnLSC Focus Draft 04: Malachi Flynn
    General Floor da San Diego State, Malachi Flynn ha guidato gli Aztecs a un record incredibile, meditandosi sil second quintetto All-American. […]
  • Jalen SmithLSC Focus Draft 03: Jalen Smith
    Jalen Smith è un lungo moderno, capace di spaziare il campo e proteggere il ferro. L'ex Terrapins può essere uno stretch five nella NBA? […]
  • Daniel OturuLSC Focus Draft 02: Daniel Oturu
    Daniel Oturu è esploso nel secondo anno con i Minnesota Golden Gophers, conquistando l'inserimento nel secondo quintetto della Big Ten. […]
  • Isaiah StewartLSC Focus Draft 01: Isaiah Stewart
    Isaiah Stewart è un lungo sottodimensionato che cerca di compensare la sua mancanza di centimetri con un’incredibile aggressività. Dopo l'Oro conquistato con gli USA ai Mondiali Under 17 ha disputato una stagione in chiaroscuro con i Washington Huskies. […]
  • Lakers fans celebrate in front of the Staples CenterOur Respect
    L'analisi di Gara 6 delle Finals con un focus sullo straordinario secondo quarto dei Lakers e sulla prestazione dell'MVP LeBron James. […]
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: