NBA Preseason: Los Angeles Lakers vs LA Clippers at STAPLES Center

A due mesi dalla conquista del diciassettesimo titolo della loro storia, la stagione NBA si rimette in moto in vista dell’opening night del 22 Dicembre. Si ricomincia subito con la sfida della Città degli Angeli tra Los Angeles Lakers 💜💛 e LA Clippers.

L’off season più corta della storia si fa sentire, i Campioni NBA preferiscono non forzare la mano e tengono a riposo LeBron James, Anthony Davis, Markieff Morris, Kentavious Caldwell-Pope e Marc Gasol. I Clippers optano per un minutaggio ridotto dei propri big e tengono ai box il solo Marcus Morris Sr.

Nella surreale atmosfera del desolato STAPLES Center, Vogel schiera i neo arrivati Schröder, Matthews e Harrell al fianco di Kuzma e THT. Lue replica con Beverley, George, Leonard, Batum e Ibaka.

Game Recap

Sin dal primo possesso è evidente che il ritmo della gara non sarà sostenuto, entrambe le squadre hanno iniziato da poco il training camp e non hanno intenzione di spingere sull’accelleratore.

L’attacco dei Lakers è sorretto dalle iniziative dei neo gialloviola Montrezl Harrell e Dennis Schröder. Il grande ex si fa sentire sotto le plance, mentre il tedesco prova ad attaccare il canestro e colpisce dalla lunga distanza. THT è presente sulle linee di passaggio, ma fatica a trovare la via del canestro. Caruso e le terze linee lacustri tengono botta, i Lakers chiudono il primo quarto avanti 25-22.

I G Leaguers Horton-Tucker e Devontae Cacok iniziano bene la seconda frazione, ma l’allungo dei Lakers viene immediatamente fermato da Kawhi Leonard e Paul George, che dopo aver sonnecchiato nella prima parte di gara alimentano un mini parziale grazie al quale i Clippers vanno sul +4.

I ragazzi di coach Frank Vogel faticano a trovare la via del canestro, perdono qualche pallone di troppo e restano in scia grazie soprattutto ai liberi (4/4 per Wesley Matthews). Non che i Velieri facciano chissà cosa, ma trovano dei canestri in transizione che bastano a chiudere in vantaggio il primo tempo: 43-46.

The Lakers' Montrezl Harrell #15 dunks the ball during their NBA preseason game against the Clippers at the Staples Center in Los Angeles, Friday, December 11, 2020.
Montrezl Harrell (Hans Gutknecht, Los Angeles Daily News, SCNG)

Kuzma e THT guidano la rimonta

Come previsto, al rientro in campo Tyronn Lue non schiera Leonard, George e Ibaka. Partita finita anche per Alex Caruso, tenuto a riposo precauzionalmente dopo una botta all’anca.

Se il ritmo della gara cala, così non è per gli errori dal campo, che fioccano più che mai. Schröder e, sopratutto, Harrell sono meno efficaci rispetto all’avvio, per cui tocca a Talen Horton-Tucker prendere in mano l’attacco del Lakers. Il prodotto di Iowa State prima attacca l’area con efficacia, poi realizza la tripla che riporta avanti i gialloviola. Grazie alle triple di Luke Kennard e Kabengele i Clippers chiudono avanti il terzo quarto, 59-61.

Nell’ultima frazione anche i Clippers svuotano la panca, ma nonostante ciò allungano nuovamente grazie alle inizative di Daniel Otoru e Ford. I Lakers barcollano, ma non crollano e grazie alle giocate di THT e di Kuzma restano in scia.

Nel finale di partita, un gioco da tre punti di Horton-Tucker e due triple di Kyle Kuzma e Quinn Cook sanciscono il definitivo sorpasso e allungo dei Campioni NBA. Il finale della prima sfida tutta angelena della stagione recita Lakers 87, Clippers 81.

Stats & Box Score

Il top scorer dei Lakers è Horton-Tucker, che chiude la partita con 19 punti (6/17 al tiro, 1/4 da tre, 6/6 ai liberi), 9 rimbalzi, 4 assist, 3 recuperi e tre perse. Dopo una prestazione anonima, Kuzma si sveglia nel finale. Per Kuz 18 punti, 2 rimbalzi e 5 assist con 5/16 dal campo e 2/6 dalla lunga distanza.

Alla ricerca della condizione migliore e dell’intesa coi compagni i nuovi innesti del roster lacustre. Doppia doppia per Harrell (13+12 con 5/13 al tiro), qualche persa di troppo per Schröder (10 punti, 4 rimbalzi, 6 perse e 4/11 dal campo). Si vede poco Matthews (8+5 con 2/4 al tiro).

Dalla panca solita energia per Cacok (8+6), mentre Cook (7 con 3/11) si adegua alla sagra degli errori. Impalpabile Kostas, pochi minuti per Caruso.

L’unico in doppia cifra dei Clippers è George (10), che gioca come Leonard meno di quindici minuti. Lue schiera ben 18 giocatori, che tentano almeno una conclusione a testa. Coffey e Fitts gli unici non a segno.

Box Score at NBA.com

Highlights

Post Game Quotes

Vicino al ferro non ha sempre concluso nel migliore dei modi, anche perché la fatica si sente nelle gambe. Però ha comunque segnato 19 punti e catturato 9 rimbalzi, è stato bravo. Un buon inizio.

Frank Vogel su Talen Horton-Tucker

Anche se vuota, questa è casa nostra. Credo che al nostro staff e ai ragazzi abbia fatto piacere giocare qui.

E si spera possa essere uno spettacolo divertente anche per i nostri tifosi in TV.

Frank Vogel sul ritorno allo STAPLES Center
Los Angeles Lakers coach Frank Vogel talks to players during the first half of the team's NBA preseason basketball game against the Los Angeles Clippers in Los Angeles, Friday, Dec. 11, 2020.
Coach Frank Vogel (Kyusung Gong, AP Photo)

Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte – 2:30 italiane – tra Domenica 13 e Lunedì 14 Dicembre per affrontare nuovamente allo STAPLES Center gli LA Clippers.


Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: