Poco dopo le anticipazioni riportate dagli insider, i Los Angeles Lakers hanno ufficializzato l’estensione contrattuale di Kyle Kuzma.

L’annuncio è stato dato dal GM Rob Pelinka, orgoglioso di aver potuto firmare la prima estensione di un rookie scelto dai Lakers dai tempi di Andrew Bynym.

È particolarmente gratificante per tutta l’organizzazione dei Lakers aver prima sviluppato e poi raggiunto l’accordo con uno dei ragazzi che abbiamo scelto al draft.

Come di consueto, il Vice President of Basketball Operations non ha svelato i termini dell’accordo. Tuttavia, Kuz dovrebbe aver accettato un contratto triennale da 40 milioni di dollari con player option nell’ultimo anno.

Kuzma è cresciuto costantemente negli ultimi tre anni e ha ricoperto un ruolo cruciale nella passata stagione.

Kyle fin’ora è stata una parte straordinaria della famiglia Lakers e siamo entusiasti del suo futuro con noi.

Nel rinnovato roster dei Campioni NBA Kuzma è chiamato al definitivo salto di qualità, che potrebbe risultare decisivo per le ambizioni di repeat dei Lakers.

Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: