Dopo giorni di rumor e speculazioni arriva l’ufficialità. Jason Kidd lascia i Los Angeles Lakers per accasarsi ai Dallas Mavericks. Secondo Tim MacMahon di ESPN, i texani hanno deciso di puntare su Kidd per sostituire Rick Carlisle e Nico Harrison come General Manager.

L’ex coach di Nets e Bucks lascia la California dopo due stagioni al fianco di Frank Vogel, durante le quali è stato l’assistente più pagato della NBA.

Immediatamente sono arrivate le reazioni dell’amico LeBron James e dello stesso coach gialloviola, che ai microfoni di ESPN ha riconosciuto l’importanza del lavoro svolto da Kidd nelle ultime due stagioni.

Update del 28 Luglio

Il nativo di San Francisco ha ringraziato tramite i propri social l’organizzazione angelena, cui è seguito il ringraziamento della governor Jeanie Buss.

Gli ultimi due anni con i Lakers sono stati incredibili. Dal front office al coaching staff passando per i giocatori, ho imparato tanto. Con Jeanie Buss, Rob Pelinka, Frank Vogel e Kurt Rambis abbiamo affrontato una delle stagioni più dure della storia.

Jason Kidd

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent