Proseguono i cambiamenti nel coaching staff dei Los Angeles Lakers. Dopo la partenza per Dallas di Jason Kidd e l’arrivo di David Fizdale, un altro pezzo importante lascia la corte di Frank Vogel. Per Marc Stein il player development coach e scout Greg St. Jean è in procinto di ricongiungersi con Kidd ai Mavericks.

St. Jean lascia i Lakers dopo due stagioni, durante le quali ha lavorato sia sul campo con i giocatori che in sala video per lo studio degli avversari. In passato ha dichiarato di aver rinunciato ad offerte più remunerative di Cleveland e New York pur di entrare nello staff di Vogel.

Coby Karl lascia South Bay

Ma i mutamenti non riguardano solo il coaching staff in senso stretto. Secondo Harrison Faigen di Silver Screen and Roll, Coby Karl non sarà l’allenatore dei South Bay Lakers nella prossima sn Saturday. Il figlio del grande George Karl lascia la guida della squadra della G League dopo cinque stagioni.

Il contratto di Karl era scaduto al termine della stagione 2019/20, ma a causa della pandemia da COVID-19 la franchigia californiana ha deciso di prolungarlo di un anno. Con la stagione della G League cancellata a Marzo 2020 e la mancata partecipazione dei South Bay alla bolla di Orlando, Coby si è accasato allo scouting department in vista del draft 2021.

Sotto la sua guida sono esplosi, tra gli altri, Alex Caruso e David Nwaba.

Coby Karl Head Coach of the South Bay Lakers directs his team against the Stockton Kings during an NBA G-League game on December 17, 2019 at Stockton Arena Center in Stockton, California.
Coby Karl (Jack Arent, NBAE via Getty Images)

Leggi anche:

Categories:

Our Podcast
Most Recent