Il giorno dopo la sconfitta contro Miami, i Los Angeles Lakers affrontano i Sacramento Kings nella seconda ed ultima gara della California Classic Summer League.

Coach Quentin Crawford inserisce Law in quintetto al fianco di Robinson, Reaves, Ayayi e Cacok. Sacramento replica con l’atteso Mitchell insieme a Ramsey, Kings, Terry e Woodard II.

🏀 Lakers vs Kings: Game Recap

Nei primi minuti della gara L.A. si affida al pick-and-roll centralle condotto da Reaves e chiuso da Devontae Cacok, Sacramento sfrutta il talento della nona scelta Mitchell e l’esplosività di Emanuel Terry. La gara è caratterizzato da tanti errori, entrambe le squadre perdono palloni a ripetizione ed hanno le polveri bagnate. Il punteggio resta basso ed equilibrato, i Lakers producono qualcosa con Mac McClung mentre i Kings chiudono la frazione avanti grazie all’ispirato King. 15-18 al termine del primo quarto.

Gli angeleni crescono e prima riducono le distanze con Jordan Floyd, poi trovano il sorpasso con Queen e Cacok. I padroni di casa restano in scia grazie alle lunghe leve di Neemias Queta, 27-24 a metà seconda frazione. Il buon momento dei Lakers svanisce in fretta, Reaves e compagni non segnano più (2/12 per finire il tempo) consentendo a Robert Woodard II e Mitchell di segnare i canestri del contro-sorpasso: 32-34 all’intervallo lungo.

La sosta non sortisce gli effetti sperati da Crawford, i suoi ragazzi non segnano praticamente mai dal campo e muovono il punteggio solo dalla lunetta. Louis King è scatenato e con cinque canestri costruisce l’allungo (+12) che sembra chiudere la gara. Sacramento però non ha fatto i conti con la garra di Chaundee Brown Jr. che di forza riporta sotto i gialloviola: 51-57 all’ultimo mini-break.

I Lakers provano a ridurre ulteriormente le distanze con Yoeli Childs, ma i Kings dopo qualche minuto di sbandamento ricominciano a produrre in attacco mantengono il controllo della gara con il solito Terry e Ade Murkey. 63-67 a sei minuti dalla sirena. Il finale però è tutto dei giovani angeleni, che con le triple di Vic Law e i canestri di Reaves e Cacok annichiliscono gli avversari. Il parziale che ribalta la gara è suggellato dall’and-one realizzato in penetrazione da Austin Reaves. 84-74 il punteggio finale.

^Back to Top

📊 Stats & Box Score

Il top scorer dei Lakers è Cacok (13 punti e 6 rimbalzi). In doppia cifra anche Law (11+4 con 3/4 da tre), Brown (12+4) e McClung (12+2+2 con 2 recuperi). Reaves chiude con 7 punti, 2 rimbalzi, 3 assist e 2 recuperi. Ayayi lotta a rimbalzo, ma non trova la via del canestro.

Nei Kings spicca la prestazione di King (19+6) e Terry (16+9). Doppia cifra anche per Mitchell (10 con 4/13 dal campo), mentre Woodard e Ramsey sono imprecisi e combinano per 2/11 al tiro. A referto anche Alex Antetokounmpo (2 punti e 1 rimbalzo).

Box Score at NBA.com

^Back to Top

📺 Lakers vs Kings: Highlights

^Back to Top

🗨️ Post Game Quotes

«Frank mi sta chiamando ogni giorno, fornendomi consigli e osservazioni sul roster e sugli schemi. Mi fa sapere cosa pensa, però ovviamente mi lascia lo spazio per allenare e gestire come meglio credo.»

«Vincere aiuta il gruppo, il successo di questa sera è di tutto il gruppo. I ragazzi sono stati grandi, credo in loro così come loro credono in me.»

Quentin Crawford

^Back to Top

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte – alle 4:30 italiane – tra Domenica 8 e Lunedì 9 Agosto per affrontare i Phoenix Suns nella prima gara della MGM Resorts NBA Summer League di Las Vegas.

^Back to Top


Leggi anche:

Ascolta il Podcast:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: