Con la cessione di Kyle Kuzma, Kentavious Caldwell-Pope e Montrezl Harrell nell’ambito della clamorosa trade che ha portato Russell Westbrook in California e la successiva decisione di non proporre il rinnovo contrattuale ad Alex Caruso, un po’ alla volta membri superstiti del roster dei Los Angeles Lakers si sono accasati altrove.

Dopo il taglio di Alfonzo McKinnie e gli accordi raggiunti da Ben McLemore, Andre Drummond e Markieff Morris, è toccato a Dennis Schröder firmare un contratto con i Celtics.

Nelle ultime settimane, i gialloviola sono stati avvicinati a diversi free agent ancora sul mercato ma l’auspicio di tifosi – …e non solo, come vedremo – era che uno degli ultimi slot disponibili fosse destinato all’amato veterano Jared Dudley. Ma non è andata così.

Jared Dudley con Hollins al fianco di Kidd

Secondo Shams Charania di The Athletic, Jared Dudley ha deciso di chiudere la sua carriera sul parquet per diventare assistente di Jason Kidd ai Dallas Mavericks. L’amato veterano segue il percorso verso il Texas iniziato da Kidd, Greg St. Jean e dall’ex assistant coach Lionel Hollins.

La notizia è stata confermata dallo stesso Dudley, che su Twitter ha ringraziato James, Davis, Jeanie Buss e tutta l’organizzazione dei Lakers. Poi si è detto pronto ad affrontare questo momento, avendo avuto l’opportunità di giocare al fianco di tante stelle nel corso della sua carriera.

Nelle due stagioni nella Città degli Angeli Jared è sceso in campo 57 gare, mettendo a referto 1.3 punti e 1.3 rimbalzi. Nella post season ha disputato 11 partite, 9 delle quali nella vincente run del 2019/20. Più che sul campo, l’impatto di Dudley è stato nello spogliatoio, essendo uno dei veterani più apprezzati della NBA e una delle voci maggiormente ascoltate nello spogliatoio californiano.

La rabbia di LeBron James

L’addio di Jared Dudley non sembra sia stato ben digerito da LeBron James, che immediatamente sbotta sui social. Poco dopo il quattro volte MVP ha aggiunto che le motivazioni dietro la sua delusioni sono tante e non possono essere comprese da tutti.

Leggi anche:

Categories:

No responses yet

Lascia il tuo commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Our Podcast
Most Recent
Scores and Schedule
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: