La clamorosa trade che ha riportato Russell Westbrook in California ha dato il La alla rivoluzione del roster dei Los Angeles Lakers. Difatti, ad oggi, gli unici reduci della passata stagione sono LeBron James, Anthony Davis, Marc Gasol e Talen Horton-Tucker.

Dopo l’ennesimo ritorno dell’estate – quello di Rajon Rondo – i gialloviola hanno a disposizione due spot e c’è attesa per le prossime mosse del front office angeleno. Secondo quanto riportato da Shams Charania di The Athletic e The Stadiun, dopo aver raggiunto con Detroit l’accordo sul buyout, DeAndre Jordan dovrebbe firmare un contratto annuale al minimo per veterani con i Lakers.

Prima di essere ceduto ai Pistons, Jordan ha trascorso le ultime due stagioni a Brooklyn con i Nets. DeAndre ha alternato momenti in quintetti a fasi in cui è stato relegato ai margini delle rotazioni. Nella Grande Mela il lungo è sceso in campo in 113 occasioni, mettendo a referto 7.9 punti e 8.7 rimbalzi in 21.9 minuti a partita.

Roster

Allo stato attuale, il roster angeleno è il seguente:

  • Guardie: Westbrook, Nunn, Horton-Tucker, Monk, Ellington, Rondo
  • Ali: James, Bazemore, Ariza, Anthony
  • Centri: Davis, Gasol, Howard
  • Two-Way Player: Ayayi, Reaves

Free Agency:

C’è solo un Capitano, anzi due.

Categories:

Our Podcast
Most Recent