In copertina: Frank Vogel and Kent Bazemore (Robert Hanashiro, USA TODAY Sports)

Come in mezza NBA, anche i Los Angeles Lakers devono fare i conti con le assenze causate dall’inserimento di allenatori e giocatori nel protocollo salute e sicurezza anti-Covid della NBA. Gli ultimi ad essere fermati sono stati Frank Vogel e Kent Bazemore.

Vogel è il secondo membro del coaching staff gialloviola ad essere inserito nei protocolli, poiché nei giorni scorsi era toccato all’assistente Phil Handy. Di conseguenza, toccherà a David Fizdale ricoprire il ruolo di head coach nella gara di questa notte contro Chicago.

Bazemore, reduce da una discreta prestazione a Minneapolis, raggiunge i compagni Avery Bradley, Dwight Howard, Talen Horton-Tucker, Malik Monk e Austin Reaves. Inoltre, i Lakers non dispongono degli infortunati Anthony Davis e Kendrick Nunn.

Per far fronte all’emergenza, i californiani hanno firmato con un decadale Isaiah Thomas e richiamato i two-way player Brown Jr. e Huff.

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent