In copertina: Isaiah Thomas and Rajon Rondo. (Lakers.com and Jae C. Hong, AP Photo)

I Los Angeles Lakers hanno annunciato l’inserimento di Rajon Rondo nei protocolli anti-covid della NBA. Il veterano è attualmente il quarto gialloviola indisponibile a causa del focolaio che sta colpendo la lega, insieme a Trevor Ariza, Kent Bazemore e Austin Reaves. Nei protocolli al momento restano inclusi l’allenatore Frank Vogel, il reporter Michael Trudell e il broadcaster Mychal Thompson.

Qualche ora dopo, Shams Charania di The Athletic e Stadium ha anticipato l’intenzione dei californiani non offrire un secondo contratto decadale ad Isaiah Thomas.

La guardia uscita dall’Università del Washington era tornata nella Città degli Angeli per far fronte all’emergenza assenze. Thomas nelle quattro gare disputate ha messo a referto 9.3 punti con il 30.8% dal campo, 2.0 rimbalzi e 1.5 assist in 25.2 minuti di media. Isaiah ha ringraziato i Lakers per l’opportunità ricevuta con un post su Instagram.

Fizdale su Bradley e Vogel

Al termine dell’allenamento del Lunedì David Fizdale ha parlato con i media, fornendo aggiornamenti sulla condizione di Frank Vogel.

«Allo stato attuale stiamo aspettando che arrivi un test negativo. Dal punto di vista della salute Frank sta bene, idem per il morale. Ovviamente sta scalpitando perché non vede l’ora di poter tornare in campo.»

Poi ha parlato di Avery Bradley, disponibile per la gara di Natale contro i Nets ma non sceso in campo.

«Avery oggi si è allenato regolarmente ed ha svolto un’ottima seduta. È stato un bene per tutti noi averlo nuovamente in palestra.»

L’assistente allenatore ha chiuso parlando dei pochi allenamenti svolti fin’ora dai californiani. Quello di ieri è stato appena il decimo della stagione.

«È incredibile, abbiamo fatto un allenamento, è fantastico!!! (Ridendo nda). Non ne avevamo fatti da un po’, quindi è stato bello poter tornare in campo, sudare e provare alcune cose in attacco e difesa.»

Leggi anche:

C’è solo un Capitano, anzi due.

Categories:

Our Podcast
Most Recent