In copertina: Stanley Johnson and LeBron James (Katelyn Mulcahy, Getty Images)

I Los Angeles Lakers hanno ufficializzato la firma di Stanley Johnson. Ad annunciarlo, il General Manager dei gialloviola Rob Pelinka, che come di consueto non ha rilevato i dettagli dell’accordo. Stando alle indiscrezioni degli insider, Stanimal ha accettato un contratto biennale con team option per il secondo anno.

Johnson era stato firmato a Natale con un 10 Day Contract, secondo quanto previsto dalla NBA Hardship Exception. Nelle settimane seguenti, Stanley è stato rinnovato con due contratti decadali.

Il nativo di Anaheim, dopo aver frequentato la Mater Dei High School di Santa Ana in California ha accettato l’offerta di Arizona. Con i Wildcats è stato nominato Pac-12 Freshman of the Year, venendo poi scelto con la pick numero 8 nel Draft del 2015.

Nelle 14 gare disputate con i Lakers Stanley Johnson ha messo a referto 6.4 punti con il 34.4% dall’arco, 2.6 rimbalzi, 1.3 assist e 1.2 stocks in 21.2 minuti a partita. In carriera può contare 371 partite in NBA con le canotte di Raptors, Pelicans e Pistons chiuse con 6.2 punti, 3.1 rimbalzi e 1.4 assist in 19.7 minuti di media.

Leggi anche:

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent