NBA 2K23 Summer League: Los Angeles Lakers vs LA Clippers. In copertina: Max Christie and Keaton Wallace (John Locher, AP Photo)

Terzo impegno alla NBA 2K23 Summer League di Las Vegas per i Los Angeles Lakers 💜💛, che dopo la beffa patita contro gli Hornets affrontano gli LA Clippers. Tra gli spettatori spiccano gli head coach Darvin Ham e Tyronn Lue; gli ex Sasha Vujacic e Derek Fisher; Steve Ballmer, Ryan e Jerry West.

Coach Jordan Ott schiera Pippen Jr., Pierre-Louis, Christie, Swider e Killeya-Jones; ancora indisponibile Jay Huff. Coach Shaun Fein replica con Scrubb, Preston, Diabate, Brantley e Boston Jr.

🏀 Lakers vs Clippers: Game Recap

I primi minuti della gara sono frenetici, anche se entrambi gli attacchi faticano a trovare la via del canestro. I Lakers conquistano tante seconde chance, ma muovono il punteggio solo con Nate Pierre-Louis; i Clippers si scuotono dal torpore a scappano via con le triple di Diabate e Jarrell Brantley. Nel finale, la second unit gialloviola guidata da Jones riduce il passivo: 19-27 dopo dieci minuti.

I Clippers riportano il vantaggio in doppia cifra con Reggie Perry, ma i Lakers non affondano a tornano ad un possesso di distanza con i canestri di Mason Jones e la tripla di Swider. I velieri rispondono con le triple di Williamson e Cameron Reynolds, i ragazzi di Ott restano in scia con l’energia e i punti dell’ottimo Sacha Killeya-Jones. Le triple di Scrubb e Christie chiudono il tempo: 43-46.

I Lakers ripartono bene e trovano il sorpasso grazie agli assalti al ferro di Swider, Christie e Pierre-Louis. I Clippers ricuciono lo strappo e tornano avanti con Brandon Boston Jr., nonostante qualche errore di troppo del sophomore. McCoy rimette in moto i gialloviola, che restano incollati per merito di Paris Bass. 62-62 all’ultimo mini-break.

L’ultimo quarto è caratterizzato dai tanti errori commessi da entrambe le squadre, i Lakers sbagliano di meno e restano avanti con i turnaround jumper di Javante McCoy. I Clippers segnano col solo Jay Scrubb e i ragazzi di Ott piazzano l’allungo decisivo: Cole Swider colpisce da tre e premia Jones, Max Christie assiste la tripla di Scotty Pipper Jr. e colpisce dall’angolo.

^Back to Top

📊 Stats & Box Score

Dopo un avvio difficile, Christie sale di colpi e chiude con 8 punti (3/12 dal campo, 2/6 dall’arco), 2 rimbalzi, 1 assist, 1 recupero e 3 perse oltre a un’ottima difesa su Boston Jr. Si vede poco Pippen Jr. (8+2+4 con 2/7 al tiro), per Swider 8 punti (2/6 da tre), 4 rimbalzi e 2 assist.

In doppia cifra anche Jones (15+10+4 con 4/10 dal campo e 6/8 dalla lunetta), McCoy (14+3 con 7/10 al tiro), Killeya-Jones (11+8+2 con 2 stoppate) e Pierre-Louis (10+7). Per Bass 7 punti con 3/5 dal campo. Shareef O’Neal chiude con 2 punti, 1 rimbalzo e 1 stoppata.

I top scorer dei Clippers sono Boston Jr. (15+9+1 con 3/12 al tiro e 9/12 ai liberi) e Scrubb (15+3+1 con 4/11 dal campo). Per Diabite 9 punti e 8 rimbalzi, male al tiro Preston e Moon.

Box Score at NBA.com

^Back to Top

📺 Lakers vs Clippers: Highlights

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte – alle 5:00 italiane – tra Venerdì 15 e Sabato 16 Luglio per affrontare i New Orleans Pelicans al Thomas & Mack Center di Las Vegas.

^Back to Top


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:

Lakers Legends:

Mamba Moments:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Our Podcast
Most Recent
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: