In copertina: Patrick Beverley, Phoenix Suns vs Los Angeles Lakers (Christian Petersen, Getty Images)

Los Angeles Lakers battuti dai Phoenix Suns e striscia di vittorie interrotta. È stata una partita intensa e ruvida segnata all’espulsione di Patrick Beverley per un fallo su Andre Ayton, circostanza molto discussa e oggetto di polemiche nel post-gara. Ciononostante Ham non è apparso particolarmente preoccupato, soprattutto dopo la prestazione sontuosa di Davis.

Leggi anche:

🛡 Ham: «Ci copriremo le spalle a vicenda»

Il coach dei Lakers ha spiegato che partite del genere sono fisiologiche nell’arco di un campionato, per cui non c’è da stupirsi se i giocatori mostrano la propria solidarietà nei confronti di un altro compagno.

«Ho giocato in questa lega e ho avuto a che fare con squadre toste e difficili (come questa, ndr), con i ragazzi che si guardavano le spalle a vicenda. Se vuoi giocare duro, a volte le cose si fanno difficili. Questo è quanto.»

«Anche in questo caso, piace giocare all’interno delle regole e rispettarle, ma se qualcuno sfida te o un compagno di squadra, che figura ci faremmo se nessuno intervenisse con Austin a terra? O che nessuno lo aiutasse ad rialzarsi, facendo cerchio intorno a lui? Sarebbe terribile.»

«Cerchiamo di giocare nel modo più pulito possibile, ma non illudetevi: ci copriremo le spalle a vicenda. Questo è ciò che saremo e ciò che siamo.»

Poi Darvin Ham è sceso nei dettagli della scaramuccia tra Beverley e Ayton, mostrando comprensione nei confronti del proprio giocatore.

«Non vogliamo solo una competizione tra uomini duri, vogliamo giocare una pallacanestro dura. Non sono arrabbiato con lui, è intervenuto per proteggere il suo compagno di squadra e sono sicuro che probabilmente subirà qualche conseguenza per questo.»

«Ma alla fine, questo è ciò che dobbiamo essere come Lakers: dobbiamo essere uniti.»

⚔️ Beverley: «Sono un compagno d’armi»

Mr. 94 Feet riesce sempre a rendersi protagonista, anche in modo negativo. Patrick Beverley è stato espulso dopo uno scontro con Ayton e con ogni probabilità riceverà una sanzione disciplinare. Il suo commento:

«C’è un Austin a terra, due persone (Ayton e Booker, ndr) lo guardano con cattiveria e si gonfiano il petto. Gli arbitri non intervengono per risolvere la situazione, per controllare il gioco? Difenderò io il mio compagno di squadra.»

«Non ho più intenzione di fare questa m***a. Ovviamente è un peccato che sia successo sulla TV nazionale. Ma mi conoscete: A prescindere da quello che succede, sono un grande fan della protezione dei compagni di squadra… Sono come un camerata. Indosso la maglia e mi impegno per una squadra, per una città, ed è un po’ il mio motto. Ripeto, sono un compagno d’armi.»

«Sono stato molto poco professionale. Sicuramente avrei potuto reagire in modo diverso. Sono un adulto. Mi prenderò le mie colpe, comunque vada.»

🔥 Davis: «Credo di aver finalmente preso il ritmo»

Anthony Davis è reduce da una prestazione leggendaria: il lungo di Chicago è il primo giocatore nella storia della NBA ad aver messo a referto almeno 35 punti, 20 rimbalzi, 5 recuperi e 5 stoppate in una singola partita. The Brow ha commentato la sua prestazione, parlando anche dell’ambiente che c’è alla crypto.com Arena:

«Non ho bisogno di motivazioni. Scendo in campo e gioco a basket. Penso di aver finalmente preso il ritmo… E aver risolto il mio problema alla schiena.»

«Poi sì, come hai detto tu, solo a Los Angeles si vedono tutte queste celebrità. Ogni giorno, domenica o martedì, non fa differenza. Le celebrità sono sempre presenti, quindi è sempre bello interagire con loro dopo una vittoria e non con una sconfitta.»

Poi ha commentato l’espulsione di Beverley:

«Ci siamo coperti le spalle a vicenda. Pat è noto per questo: bada sempre ai suoi compagni di squadra… Non permettiamo a nessuno di scavalcare uno di noi. È una mancanza di rispetto.»

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte – alle 2:00 italiane – tra Venerdì 25 e Sabato 26 Novembre per affrontare i San Antonio Spurs allo AT&T Center.


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent