In copertina: Rui Hachimura (Lakers.com)

A qualche ora dalle anticipazioni degli insider, i Los Angeles Lakers hanno ufficializzato la trade che ha portato in California Rui Hachimura. Ad annunciarlo il Vice President of Basketball Operations nonché General Manager gialloviola Rob Pelinka.

«Siamo lieti di dare il benvenuto a Rui nella famiglia dei Los Angeles Lakers. Aggiungere taglia e profondità nel reparto ali era un nostro obiettivo. Raggiungerlo con l’acquisizione di un giocatore talentuoso come lui è un’opportunità che non si presenta spesso.»

«Vogliamo ringraziare Kendrick Nunn e la sua famiglia per il tempo trascorso da Laker. Gli auguriamo il meglio per il futuro.»

Quest’anno Rui Hachimura (24 anni, 203 cm 104 kg) ha giocato 30 gare con gli Wizards, mettendo a referto 13 punti (48.8% dal campo con il 33.7% dall’arco), 4.3 rimbalzi e 1.2 assist in 24.3 minuti a partita. Nei quattro anni a Washington ha giocato 177 partite (118 da titolare), chiuse con 13.0 punti (47.9% al tiro con il 35.6% da tre), 5.1 rimbalzi e 1.4 assist in 27.8 minuti di media. Inoltre, ha giocato anche 5 gare di playoff viaggiando a 14.8 punti e 7.2 rimbalzi in 34.6 minuti a partita.

Hachimura è stato selezionato con la nona scelta assoluta nel Draft 2019 dopo aver giocato tre anni con l’Università di Gonzaga. Il 24enne nativo di Toyama nel 2020 è stato inserito nell’All-Rookie Second Team.

I Lakers hanno ceduto agli Wizards Kendrick Nunn e tre seconde scelte. L’ex Heat quest’anno ha giocato 39 partite, mettendo a referto 6.7 punti e 1.4 rimbalzi in 13.5 minuti di media.

Potrebbe interessarti:

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent