In copertina: Anthony Davis e LeBron James nel corso della gara tra Los Angeles Lakers e Phoenix Suns Dallas Mavericks. (Mark J. Terrill, AP Photo)

Come anticipato da coach Darvin Ham dopo la gara contro Orlando, i Los Angeles Lakers hanno rivalutato LeBron James e rilasciato – tramite Mike Trudell – un scarno comunicato:

Il quattro volte MVP dunque ha ricominciato ad allenarsi, progredendo in modo graduale. I Lakers quindi non hanno fornito una tempistica per il rientro del numero 6 gialloviola, ma qualche dettaglio è stato fornito dalle solite fonti anonime sentite dagli insider.

👀 Il possibile rientro di LeBron James

Poco prima dell’aggiornamento fornito dai Lakers, Dave McMenamin di ESPN aveva riportato l’indiscrezione secondo cui James avrebbe provato a rientrare per le ultime tre gare della stagione regolare, tutte in programma a Los Angeles.

Dello stesso tenore i report di Shams Charania di The Athletic (ultime tre/quattro partite), Adrian Wojnarowski di ESPN e Chris Haynes di TNT e Bleacher Report (qualche gara).

Uno scenario verosimile, poiché i losangelini – dopo aver battuto Magic e Suns – giocheranno altre due gare casalinghe (Thunder e Bulls), prima di partire per un road trip di cinque partite chiuso dalla sfida contro i Clippers.

LeBron potrebbe dunque rientrare per il “derby” della Città degli Angeli e giocare contro Suns e Jazz, ultime partite della regular season, ma… La smentita arriva su Twitter dal diretto interessato:

Non resta che aspettare.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent