In copertina: LeBron James nel corso della gara tra Timberwolves e Lakers (David Sherman, NBAE via Getty Images)

Nella terza gara giocata dal rientro dall’infortunio, James ha sofferto la fisicità dei Minnesota Timberwolves ma ha comunque fornito un buon contributo alla vittoria dei Los Angeles Lakers.

LeBron ha chiuso la gara del Target Center con 18 punti con 7/19 dal campo, 10 rimbalzi, 6 assist, 1 recupero e 2 stoppate. Al termine della sfida – come coach Ham e i compagni Davis e Vanderbilt (leggi l’articolo) – ha parlato con i media degli ultimi impegni previsti in regular season e della condizione della squadra.

Leggi anche:

👑 LeBron James: «AD è stato dominante, deve continuare così»

James ha iniziato commentando il successo contro Minnesota e la prestazione di Anthony Davis:

«Dobbiamo concentrarci tutti sull’obiettivo di squadra e andare in quella direzione. I Timberwolves giocano molto bene, con tanta qualità e sapevamo di dover fare una partita ad alto ritmo soprattutto in difesa. Il terzo quarto è stato fondamentale per noi, siamo riusciti a prendere in mano la partita»

«AD ha compreso appieno l’importanza di questa partita. Ha interpretato il suo ruolo in maniera eccezionale, sia nei raddoppi difensivi che sotto il loro tabellone. Davis è fin troppo dominante, deve continuare così perché è troppo importante per noi»

«Questa partita e questa vittoria sono molto importanti per la nostra squadra: per 48 minuti siamo rimasti concentrati dimostrando il nostro valore. Abbiamo capito l’importanza di questa partita per il resto della nostra stagione e siamo riusciti a portare a casa la vittoria»

LeBron ha proseguito sottolineando l’importanza della partita:

«Ritengo sia stata fondamentale per farci comprendere parecchie cose: sia perché siamo arrivati fin qui che il motivo per cui non potevamo fermarci e rassegnarci alla sconfitta. Sia il nostro valore sul campo in generale che rispetto ai nostri avversari»

«Vincere ci aiuta per il morale e ci fa ricaricare le batterie: in questo momento una vittoria come quella di oggi è essenziale, perché siamo sul finire di stagione e dobbiamo raccogliere le ultime forze per centrare l’obiettivo»

«AD ci ha dato una grossa mano stringendo i denti ed affrontando un infortunio come quello che ha subito. E nonostante ciò ha forzato, stretto i denti ed ha tirato fuori dal cilindro una partita fenomenale»

«I recuperi sono stati una parte fondamentale nella nostra vittoria odierna, così come i raddoppi difensivi e prendere rimbalzi sia sotto il nostro che sotto il loro ferro»

Due parole, poi, sul prossimo avversario, gli Houston Rockets:

«Adesso mi concentrerò sulla prossima partita che ci aspetta, contro Houston domenica. Mi chiuderò in camera a visionare schemi e tattiche, oltre agli highlights dell’ultima sfida contro gli Rockets avvenuta tempo fa»

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (1:00 🇮🇹) tra Domenica 2 e Lunedì 3 Aprile per affrontare gli Houston Rockets al Toyota Center.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent