WC SemiFinals, Game 2: Golden State Warrrios vs Los Angeles Lakers. In copertina: LeBron James e Stephen Curry. (Cary Edmondson, USA TODAY Sports)

Secondo atto delle Western Conference SemiFinals tra Los Angeles Lakers 💜💛 (43-39) e Golden State Warriors (44-38), con i padroni di casa chiamati al riscatto dopo il successo dei losangelini in Gara 1.

Ham, che non dispone di Mo Bamba, conferma lo starting five composto da Russell, Reaves, James, Vanderbilt e Davis. Kerr – privo di Andre Iguodala – sostituisce l’influenzato Looney (comunque disponibile) con JaMychal Green, in quintetto con Curry, Thompson, Wiggins e D. Green.

🏀 Warriors vs Lakers: Game Recap

In avvio Golden State sfrutta lo spazio concesso a JaMychal Green – autore di sette punti – e colpisce con una tripla di Curry. La squadra di Darvin Ham, dopo aver fallito diverse comode conclusioni, si sblocca con un paio di canestri di D’Angelo Russell e si porta avanti con due conclusioni da oltre l’arco di James: 14 a 12 con 6:25 sul cronometro.

Thompson e Vanderbilt colpiscono da tre, poi arrivano i primi canestri della gara di Hachimura e Davis. Al contrario del match precedente, con l’ingresso della second unit il ritmo della gara sale. I gialloviola allungano con le triple di Hachimura e una serie di canestri di LeBron James (14 per lui), i campioni NBA restano in scia con Moses Moody e le giocate di Curry: 33-26 a fine primo quarto.

Con AD in panca gli Warriors segnano un paio di canestri nel pitturato, poi capitalizzano gli errori al tiro dei Lakers per tornare avanti con Donte DiVincenzo e Thompson. James interrompe il parziale e risponde alle magie di Curry con una tripla di tabella allo scadere dei 24″, poi Wiggins colpisce dalla lunga distanza per il 42-45 a sei minuti dall’intervallo lungo.

L’esecuzione offensiva e l’intensità – in difesa e a rimbalzo – dei Campioni NBA è decisamente superiore a quanto visto in Gara 1 e solo il chirurgico Rui Hachimura (4/4 da tre) tiene a contatto i losangelini. Ma l’allungo è nell’aria e puntualmente arriva con le triple di Klay Thompson, a cui L.A. replica a fatica solo con James e i liberi di Dennis Schröder: 56-67 a metà gara.

🔄 Gli Warriors surclassano i Lakers

Al rientro in campo i losangelini provano a ritrovare il ritmo perduto in attacco, ma vengono travolti dalla pioggia di triple dei padroni di casa: Andrew Wiggins, J. Green (che schiaccia anche tutto solo) e altre due volte Thompson provano a dare la spalla decisiva alla partita: 64-82 con 7:46 sul cronometro.

I Lakers producono con Reaves e Davis, ma gli Warriors controllano con JaMychal e Draymond Green, poi dilagano con Curry e altri cinque punti di Thompson. Gli angeleni provano ad evitare un pesante blowout con Anthony Davis e Hachimura, ma i Dubs sono implacabili e toccano il massimo vantaggio con Stephen Curry e Moody: 80-110 all’ultimo mini-break e gara finita.

Ham svuota subito la panca, imitato pochi minuti dopo da Kerr. Nel garbage time c’è gloria per Tristan Thompson, Lonnie Walker IV e Gary Payton II. 100 a 127 è l’eloquente punteggio finale, la serie torna in parità: 1-1.

📊 Stats & Box Score

Il top scorer dei Lakers è James (23+7+3 con 10/18 dal campo e 3/8 dall’arco). In doppia cifra anche Hachimura (21+5 con 4/6 da tre), Davis (11+7+4 con 5/11 al tiro 1 recupero e 3 stoppate), Russell (10+1+8).

Male Reaves (7+4+2 con 3/11 dal campo), non incidono Vanderbilt (6+6+1) e Schröder (4+3+2). A referto anche Brown Jr. (3 assist), Gabriel (trilione in 163″), Walker IV (9), Beasley (2), Thompson (5+4+2), Christie (2+1) ed Harrison (0+1+1).

Thompson (30+3+1 con 8/11 da tre) guida gli Warriors. In doppia cifra Curry (20+4+12 con 7/12 dal campo), J. Green (15+1+2), D. Green (11+11+9), Wiggins (11+11+4) e Moody (10+7+2). Male Poole (6+4+3), poco più di dieci minuti per Looney (6+8).

Box Score at NBA.com

📺 Warriors vs Lakers: Highlights

[youtube https://www.youtube.com/watch?v=XLd_MwWXANE&w=560&h=315]

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Warriors e Lakers:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita del Chase Center:

📅 Next Game

Gara 3 tra Golden State Warriors e Los Angeles Lakers è in programma nella notte (2:30 🇮🇹) tra Sabato 6 e Domenica 7 Maggio alla crypto.com Arena di Los Angeles.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent