In copertina: Anthony Davis parla con i media al termine di Gara 3 tra Lakers e Nuggets alla crypto.com Arena di Los Angeles. (Adam Pantozzi, NBAE via Getty Images)

Un’altra sconfitta amara per i Los Angeles Lakers, che si arrendono anche tra le mura amiche della crypto.com Arena ai Denver Nuggets per 119 a 108. Ora i gialloviola sono con le spalle al muro: sotto 0-3 nella serie sono chiamati a fare ciò che nessun’altra squadra è mai riuscita a fare, ovvero vincere quattro partite consecutive che li porterebbero alle NBA Finals.

Ecco le parole dei giocatori dei Lakers al termine di Gara 3, a cominciare da Anthony Davis, questa volta presentatosi ai media da solo e non come di consueto in coppia con LeBron James.

Leggi anche:

〰️ Anthony Davis: «Dobbiamo prepararci per Gara 4»

Un Anthony Davis visibilmente deluso e amareggiato commenta i fattori che hanno portato alla sconfitta in Gara 3, a partire dal momento in cui Denver ha tenuto botta nonostante i problemi di falli di Jokic:

«Hanno segnato dei tiri in quel frangente. KCP, Jamal Murray e Michael Porter Jr. hanno segnato, a differenza nostra. Hanno segnato quattro canestri, questa è stata la differenza.»

AD ha poi risposto alle domande sull’umore della squadra, ora sotto 0-3 e chiamata a fare un’impresa per passare il turno:

«Dobbiamo pensare ad una partita alla volta. Lunedì dobbiamo lasciare tutto ciò che abbiamo sul campo per cercare di vincere. E lo stesso varrà per Gara 5, Gara 6 e Gara 7. È tutto quello che possiamo fare. Domani guarderemo i filmati per capire come migliorare, specialmente nel finale di partita, sia in attacco che in difesa. Ci prepareremo per lunedì per tenere in vita la nostra stagione.»

Il lungo gialloviola spiega come il team dovrà approcciare le prossime partite nel tentativo di sovvertire ogni pronostico e vincere la serie:

«Penso che tutti nello spogliatoio la prendano come una sfida, che abbiamo già affrontato prima. Essendo stati 2-10 e in 13esima posizione siamo dovuti risalire per arrivare a questo punto della stagione, e ora dobbiamo fare lo stesso. Certo, è una risalita più dura dallo 0-3, ma dobbiamo pensare una gara alla volta e uscire vittoriosi lunedì.»

The Brow assicura che la squadra crede ancora nella possibilità di ribaltare l’andamento della serie per approdare alle Finals:

«Sì, certo. Non siamo una squadra che si arrende, come abbiamo visto nel corso della stagione siamo un team che lotta: siamo resilienti e continueremo a lottare fino a che non sarà finita. Non è ancora finita, devono vincere un’altra partita. Ora dobbiamo pensare solo alla gara di lunedì.»

Il prodotto di Kentucky ha poi commentato la sfida con Nikola Jokic e i diversi tipi di difesa che coach Darvin Ham ha preparato per cercare di limitarlo:

«Penso sia importante fargli affrontare difese diverse. Che sia io, LeBron o Rui, raddoppiare o meno, dobbiamo fargli affrontare situazioni differenti affinché non sia mai a suo agio e non possa fare affidamento su una giocata. Penso che abbiamo fatto un buon lavoro stasera nel mischiare le carte e rendergli la vita difficile.»

«Ha segnato alcuni tiri nel finale, ma nel corso della gara abbiamo fatto bene nel fargli affrontare difese diverse e nell’attaccarlo in difesa, tanto che ha avuto problemi di falli. Non penso sia stato il problema. Murray è entrato in ritmo subito, fin dal primo quarto, e gli altri ragazzi come KCP, Michael Porter e Bruce Brown penso abbiano chiuso tutti con 15 punti e hanno segnato tiri difficili, anche nel finale.»

«Ora dobbiamo solo guardare bene i filmati per capire come migliorare e prepararci al meglio per lunedì.»

📅 Next Game

Gara 4 tra Denver Nuggets e Los Angeles Lakers è in programma nella notte (2:30 🇮🇹) tra Lunedì 22 e Martedì 23 Maggio alla crypto.com Arena.


🔍 Preview: Nuggets vs Lakers


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent