In copertina: Colin Castleton, D’Moi Hodge e Alex Fudge durante i workout ad El Segundo (Lakers.com).

I Los Angeles Lakers, dopo aver scelto con la #17 Jalen Hood-Schifino e con la #40 Maxwell Lewis, hanno messo sotto contratto alcuni prospetti terminati undrafted.

Inizia a prendere forma il roster gialloviola che parteciperà alla California Classic Summer League di Sacramento e alla NBA 2K24 Summer League di Las Vegas.

Leggi anche:

💪 Colin Castleton

Il primo prospetto firmato è Colin Castleton (classe 2000, 211 cm per 107 kg), visto ad El Segundo nei workout del 19 giugno. Secondo Dan Woike de The Los Angeles Times, il nativo di Daytona Beach ha accettato il Two-Way Contract offertogli dai Lakers.

Colin Castleton ha giocato due anni con Michigan e tre con Florida. Nel triennio con i Gators l’ala-centro ha messo a referto 14.9 punti (54.1% dal campo), 7.8 rimbalzi e 2.5 stoppate in 29.3 minuti a partita. Prestazioni che gli sono valse tre inclusioni negli All-Southeastern Conference Team (due volte nel secondo e quest’anno nel primo).

Colin è un centro versatile, con vocazione difensiva che nel giusto contesto potrebbe contribuire fin da subito. Da migliorare l’atletismo, in particolare la verticalità.

👌 D’Moi Hodge

Subito dopo è stato firmato D’Moi Hodge (classe 1998, 193 cm per 91 kg), che per Dan Woike si è aggiudicato l’ultimo slot da two-way player. Da quest’anno le franchigie possono offrire tre two-way contract, per cui Castleton e Hodge si aggiungono a Cole Swider (lo scorso anno firmò un biennale).

D’Moi Hodge – presente ai workout dell’8 giugno – dopo due anni con il minuscolo State College of Florida si è messo in luce con Cleveland State, venendo nominato Defensive Player of the Year della Horizon League.

Chiuso il biennio con i Vikings, il nativo delle Isole Vergini Britanniche ha disputato un altro anno da senior con l’Università del Missouri durante il quale ha completato la sua evoluzione in 3-and-D, candidandosi ad entrare fin da subito nelle rotazioni NBA. Con i Tigers Hodge ha messo a referto 14.7 punti (40% dall’arco con 7.1 3PA), 3.9 rimbalzi e 2.6 recuperi (primo nella SEC, quarto assoluto NCAA).

🏀 Alex Fudge

Infine, i Lakers hanno messo sotto contratto Alex Fudge (classe 2003, 203 cm per 83 kg), che secondo Dave McMenamin di ESPN ha firmato un exhibit 10 contract in vista della Summer League. Il nativo di Jacksonville ha svolto due workout: il 14 giugno e il 19 giugno.

Alex Fudge è una combo-forward dotata di grande atletismo, che da il meglio nella propria metà campo. Viceversa, al momento il gioco offensivo è tutto da costruire. Nei due anni tra Louisiana State e Florida, Alex ha messo a referto 4.6 punti (40.5% dal campo), 3.9 rimbalzi e 1.3 stocks in 16.8 minuti a partita.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent