In copertina: LeBron James (Lakers.com)

Ritorno al passato per LeBron James. Per la sua 21esima stagione nella NBA il quattro volte MVP non indosserà il numero 6, ma tornerà al numero 23. Quello indossato nei primi tre anni con i Los Angeles Lakers, tra cui quello del 17esimo titolo vinto dalla franchigia.

A rivelarlo a Dave McMenamin di ESPN è stato Rich Paul, CEO della Klutch Sports Group nonché agente ed amico di vecchia data del Prescelto:

«È stata una sua decisione, lo ha fatto per rispetto nei confronti di Bill Russell.»

La scorsa estate, dopo la morte di Bill Russell, l’NBA ha deciso di ritirare il numero 6 da tutte le franchigie dell’associazione, dando l’opportunità di conservarlo agli atleti in attività. Le tempistiche non rendevano fattibile il cambio prima dell’inizio della stagione, poiché le canotte con il numero 6 di James erano già state prodotte.

Il Re ha indossato il numero 6 nelle competizioni a cui preso parte con Team USA e nelle quattro stagioni passate con i Miami Heat. Nel secondo caso, la scelta era stata motivata dal ritiro del numero 23 in onore di Michael Jordan. LeBron è tornato al 23 in occasione del secondo stint con Cleveland Cavaliers.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent