In copertina: Christian Wood ed Anthony Davis nel corso della gara tra Lakers e Bucks alla crypto.com Arena di Los Angeles. (Adam Pantozzi, NBAE via Getty Images)

Reduci dalla sconfitta contro gli Warriors, i Los Angeles Lakers 💜💛 tornano in campo per affrontare i Milwaukee Bucks.

I gialloviola – già privi di Gabe Vincent (schiena), Jarred Vanderbilt (calcagno) e Jalen Hood-Schifino (ginocchio) – tengono a riposo LeBron James ed Austin Reaves. La squadra del Wisconsin non dispone di Khris Middleton, ma schiera per la prima volta la coppia Giannis & Dame.

Darvin Ham schiera Russell, Prince, Hachimura, Davis e Wood. Adrian Griffin replica con Lillard, Beasley, Crowder, Antetokounmpo e B. Lopez.

🏀 Lakers vs Bucks: Game Recap

In avvio i losangelini si affidano ad Anthony Davis, che premia i movimenti dei compagni e produce sia dal mid-range che nel pitturato. I padroni di casa reggono l’urto di Antetokounmpo e con i canestri di Prince e Russell toccano il +7. La second unit californiana ha le polveri bagnate, così Milwaukee torna sotto con Connaughton e Cameron Payne: 29-28 a fine primo quarto.

Il duello a distanza tra Davis e Giannis Antetokounmpo prosegue nella seconda frazione, con sporadiche apparizioni di D’Angelo Russell e dell’impreciso Lillard. Dopo l’ennesima risposta del greco a The Brow, una tripla di Malik Beasley e l’and-one di Dame chiudono il tempo, con L.A. sotto 53-56.

Tutti gli starter angeleni – tranne Wood – e Giannis non prendono parte al secondo tempo. Milwaukee tocca la doppia cifra di vantaggio grazie alle giocate di Damian Lillard e con la fisicità della frontline composta da Lopez & Portis. I losangelini soffrono, ma restano in partita con Christie, Hayes e il redivivo Cam Reddish. 79-86 all’ultimo mini-break.

Nell’ultimo quarto i Lakers schierano le terze linee, mentre i Bucks si affidano ai veterani Payne e Pat Connaughton. Castleton e D’Moi Hodge provano a tenere a contatto i californiani, ma gli errori di Scotty Pippen Jr. vanificano lo sforzo dei compagni. 97-108 il punteggio finale.

📊 Stats & Box Score

Il migliore dei Lakers è Anthony Davis (16+7+5 con 5/8 al tiro e 4 stocks). In doppia cifra anche Russell (11 con 4/8 dal campo), Christie (10+4 con 4/10 al tiro) e Reddish (10+5 con 2/5 da tre). Poco incisivi Hachimura (8+2+3 con 4/9 dal campo) e Prince (8+2 con 2/5 da tre).

Imprecisi Wood (3+4+2 con 1/6 al tiro), Pippen Jr. (9+4+6 con 2/9 dal campo), Lewis (5+2+1 con 1/4 dall’arco) e Hodge (8+1 con 0/4 da tre). A referto anche Hayes (7+6+4) e Castleton (4+5), senza punti Fudge, Baugh e l’esordiente Vincent Valerio-Bodon.

Antetokounmpo (16+8+1 con 7/10 al tiro e 4 perse) è il top scorer dei Bucks. In doppia cifra anche Lillard (14+2+3 con 3/10 dal campo), Connaughton (12+8+2 con 4/7 da tre), Payne (12+3+7 con 4/11 al tiro), B. Lopez (11+4+3 con 3/10 dal campo) e Portis (10+8+3). Discreto l’ex Beasley (8+5+2 con 2/5 dall’arco.

Box Score at NBA.com

📺 Lakers vs Bucks: Game Highlights

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Giovedì 19 e Venerdì 20 Ottobre per affrontare i Phoenix Suns alla Acrisure Arena di Palm Springs.


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent