Non si svuota l’injury report dei Los Angeles Lakers, costretti a fare a meno anche di Rui Hachimura. I californiani, infatti, sono ancora privi di Jarred Vanderbilt e Gabe Vincent. Quantomeno, il problema muscolare di Cam Reddish non sembra preoccupante.

🤕 Rui Hachimura

Prima di partire per Cleveland, i Lakers hanno comunicato che Rui Hachimura è stato operato a causa di una frattura al naso rimediata durante la gara contro Dallas. Il giapponese verrà rivalutato tra una settimana e quindi salterà le gare contro Cavaliers, 76ers, Pistons e Thunder.

Rui Hachimura ha già saltato quattro gare a causa del colpo subito all’occhio sinistro durante la gara contro i Magic. Nelle 12 gare giocate quest’anno, The Black Samurai ha messo a referto 11.8 punti con il 42.9 dall’arco, 3.8 rimbalzi e 1.2 stocks in 23.3 minuti a partita.

🆙 Jarred Vanderbilt

Non è stata ancora fissata una data presunta per il ritorno di Jarred Vanderbilt, fermato durante la preseason da una borsite al tendine d’Achille sinistro.

«Non vogliamo mettere il carro davanti ai buoi, lo stiamo valutando giorno dopo giorno. Sta continuando ad allenarsi e quotidianamente valutiamo come risponde alla diversa intensità dei workout.»

Darvin Ham

Il rientro di Vando è molto atteso, poiché potrebbe in parte colmare due delle lacuni maggiori della squadra di Darvin Ham: presenza a rimbalzo e solidità difensiva.

🔜 Cam Reddish

I Lakers potrebbero contare su Cam Reddish per la gara di Cleveland. Un problema all’adduttore sinistro ha costretto Killer Cam a lasciare il campo durante il primo quarto contro i Jazz e a saltare il back-to-back contro i Mavericks.

L’ala uscita da Duke si è sottoposto ad una risonanza magnetica, dalla quale non sono emersi danni alla zona interessata e si spera possa tornare in campo quanto prima. Nell’ultimo injury report rilasciato dai californiani Reddish è considerato questionable, come James.

Nessuna novità su Gabe Vincent, che verrà rivalutato al ritorno della squadra a Los Angeles. L’ex Heat ha ricevuto un’iniezione di PRP (Plasma Ricco di Piastrine) previo drenaggio del ginocchio sinistro.

Viste le assenze, nelle prossime gare potrebbe esordire Hood-Schifino. Il rookie, fermato da una contusione alla rotula destra, è tornato disponibile nell’ultimo back-to-back ma non è stato schierato da coach Ham.

In copertina: Rui Hachimura e Jaden Hardy durante la gara tra Lakers e Mavericks alla crypto.com Arena di Los Angeles. (Gary A. Vasquez, USA TODAY Sports)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent