Dopo il successo dei Los Angeles Lakers sui Denver Nuggets in Gara 4, i giallo-viola hanno un’altra occasione per dare il 110% e allungare la serie. Nel post partita, oltre a James e Davis, anche coach Darvin Ham, Austin Reaves e D’Angelo Russell hanno parlato in sala stampa: ecco le loro parole.

Leggi anche:

🏀 Darvin Ham: «Non abbiamo mai perso il focus»

L’ottimismo pervade l’anima di Darvin Ham in sala stampa dopo la prima, sudata vittoria nella serie.

Per la prima volta i giallo-viola hanno catturato più rimbalzi di Denver (46vs40): il merito è soprattutto dei 23 (!) di Anthony Davis:

«È stato dominante, davvero. Aveva un matchup duro con Jokic, ma il suo focus in difesa e nella comunicazione è stato ottimo. Ha giocato in modo attivo, lo voglio ancora più perfetto.»

«Abbiamo sempre giocato frazioni buone, ma mai una gara completa, fino a stasera: siamo rimasti uniti fino alla fine, con altruismo e senso di squadra. Dovevamo vincere questa partita, ora dobbiamo mantenere la concentrazione.»

Nemmeno il tempo di articolare una domanda su D’Angelo Russell, e Ham interrompe il giornalista per chiarire la grande fiducia riposta nelle mani dell’ex Minnesota. Dopo la conclusione della domanda, il coach ha risposto così:

«Ho fiducia in lui, ho adorato la sua partita e il suo approccio. Gli ho detto di credere in sé stesso e di fare ciò che sa fare in campo. Meritiamo questa vittoria, dopo tutto ciò che abbiamo passato. […] Quando è decisivo ed aggressivo è un giocatore d’élite, abbiamo davvero avuto bisogno di lui oggi.»

A differenza delle recenti gare, i Lakers non si sono fatti spaventare dalla timida rimonta di Denver nel terzo quarto:

«Abbiamo continuato con il nostro ritmo e abbiamo difeso molto bene, loro hanno anche segnato degli and one ma ci siamo organizzati nel modo giusto e comunicato bene con Bron, AD e Russell. L’ho detto ieri in film session, bisogna parlarsi e vivere il momento senza paura di essere eliminati.»

💬 Austin Reaves: «Abbiamo un’altra chance»

Austin Reaves ha concluso con ben 21 punti in 24 minuti di gioco, un’altra prova solida della guardia.

«Abbiamo trovato un miglior ritmo offensivo, abbiamo segnato 119 punti, tutto ha funzionato meglio rispetto alle prime 3 gare. Ovviamente giocare con Bron e AD ti aiuta, perché la pressione è più sulle loro spalle e gli allenatori pensano principalmente a limitare loro due.»

«Abbiamo la chance di giocare un’altra partita, vorresti sempre vincere 4-0 ma ogni volta che arriva una nuova opportunità siamo pronti per accogliere la sfida.»

Anche a Reaves è stato chiesto un parere sulla produzione giallo-viola a rimbalzo, specialmente per quanto riguarda AD, che ne ha presi la metà dei 46 totali di squadra

«Davis fa tantissimo per noi, anche andare a rimbalzo. Prenderne 23 in una gara così dice molto sulla sua mentalità. Dobbiamo continuare ad aiutarlo, la speranza è che li catturi tutti.»

Non mancano nemmeno i complimenti a DLo:

«È stato fantastico, ha tirato bene, segnando 4 triple su 8. Gioca con stile, abbiamo bisogno di lui al massimo livello per vincere. Non si è fatto distrarre da nulla e ha dimostrato di quanto sia necessari per la squadra. […] Quando qualche compagno gioca bene siamo sempre felici per lui e condividiamo un’energia positiva. Vederlo giocare così ha incoraggiato la squadra a giocare bene.»

Infine, una rapida analisi sugli stop difensivi su Aaron Gordon, solo 7 punti oggi dopo i 29 messi a referto in Gara 3:

«È difficile giocarci contro perché è davvero un ottimo tagliante e si muove senza palla vicino a Jokic, e si posiziona molto bene per catturare rimbalzi offensivi. Bisogna sempre tenerlo d’occhio, oggi l’abbiamo fatto con successo.»

👌 Le parole di D’Angelo Russell

E anche il tanto lodato Russell (con un outfit chiaramente dettato dalla felicità post-gara) parla in sala stampa con i giornalisti.

«Nel terzo quarto non abbiamo smesso di attaccarli, attenendoci sempre al piano partita e restando concentrati. […] Le critiche sui social? Resto il più umile possibile, ci sono passato diverse volte. Cerco di prepararmi al meglio per queste partite nel corso di tutto l’anno, non facendomi condizionare dalle opinioni altrui

Ham, come da lui stesso dichiarato, ha riposto molta fiducia in DLo… che però ha tratto maggiore ispirazione da qualcun altro:

«Apprezzo molto tutto ciò, ma credo in me stesso più che in chiunque altro… insomma, non ne ho bisogno, ma lo apprezzo.»

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Lunedì 29 e Martedì 30 Aprile per affrontare i Denver Nuggets alla Ball Arena nella Gara 5 del primo turno degli NBA Playoff.

In copertina: D’Angelo Russell parla con in media al termine di Gara 4 del primo turno della Western Conference tra Lakers e Nuggets alla crypto.com Arena di Los Angeles del 27 Aprile 2024. (Lakers.com)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Vent’anni, torinese, appassionato di sport dalla nascita e di pallacanestro NBA da qualche anno dopo. Nel tempo libero studio Economia Aziendale.

Categories:

Our Podcast
Most Recent