In copertina: Austin Reaves e Wenyen Gabriel (Ronald Cortes, Getty Images)

I Los Angeles Lakers hanno deciso di garantire i contratti di Austin Reaves e Wenyen Gabriel per il resto della stagione, a riportarlo Dave McMenamin e Adrian Wojnarowski di ESPN. I gialloviola, che avevano fino al 10 gennaio per decidere se esercitare o meno l’opzione per il resto della stagione.

Stando ai report degli insider, nelle prossime ore i losangelini potrebbero firmare qualche free agent con un contratto decadale.

Scelta scontata quella della franchigia della California, poiché sia Reaves che Gabriel sono diventati elementi chiave della rotazione di coach Darvin Ham.

Ad oggi, Austin è il secondo (1.039) della squadra per minuti giocati, dietro al solo LeBron James (1.044), mentre Wenyen è il decimo (418). Inoltre, Reaves è il primo (+71) per Plus/Minus totale davanti a LBJ, Anthony Davis e, appunto, Gabriel (+10). Il nativo dell’Arkansas è titolare di un contratto da 1.6 milioni di dollari, poco meno di quello del sud-sudanese (1.8 milioni). Entrambi, tra i più bassi del monte salari dei Lakers.

In stagione Austin Reaves ha giocato 36 partite, mettendo a referto 10.8 punti, 3.1 rimbalzi e 2.2 assist con il 36.0% dall’arco e l’89.6% dalla lunetta. Wenyen Gabriel ha disputato 29 gare, chiuse con 5.8 punti, 3.9 rimbalzi con il 60.9% dal campo.

Leggi anche:

Categories:

Our Podcast
Most Recent