In copertina: Gabe Vincent, Jaxson Hayes, Taurean Prince e Cam Reddish (Lakers.com)

Facendo seguito alle anticipazioni degli insider, i Los Angeles Lakers hanno ufficializzato gli accordi raggiunti nei primi giorni della free agency.

Leggi anche:

💵 Gabe Vincent

Il primo annuncio di Rob Pelinka è stato quello di Gabe Vincent. Come al solito non sono stati forniti i dettagli dell’accordo, ma stando ai report la guardia avrebbe accettato un triennale da 33 milioni di dollari senza Player / Team Option.

Gabriel Nnamdi “Gabe” Vincent (classe 1996, 190 cm per 88 kg) raggiunge Los Angeles dopo quattro stagioni (2019-23) con i Miami Heat. Lo scorso anno ha giocato 68 gare (34 in quintetto) mettendo a referto 9.4 punti, 2.1 rimbalzi e 2.5 assist in 25.9 minuti a partita. Nei playoff ha giocato 22 match (tutti come starter), chiuse con 12.7 punti (37.8% da tre) con 1.4 rimbalzi e 3.5 assist in 30.5 minuti.

In carriera il nativo di Modesto, California ha giocato 195 gare (68 in quintetto) con la franchigia della Florida, mettendo a referto con 7.7 punti, 1.7 rimbalzi e 2.3 assist in 21.0 minuti a partita. Ha giocato anche 44 gare di postseason, chiuse con 9.7 punti, 1.5 rimbalzi e 3.1 assist in 25.2 minuti di media.

Nei primi due anni da professionista (2018-20) Vincent ha giocato con gli Stockton Kings e i Sioux Falls Skyforce in G League. Al termine della stagione 2019/20 è stato nominato NBA G League Most Improved Player. Gabe ha giocato quattro anni con l’Università della California – Santa Barbara ed ha partecipato ai Giochi della XXXII Olimpiade di Tokyo con la nazionale della Nigeria.

💪 Jaxson Hayes

Poco dopo, il Vice President of Basketball Operations nonché General Manager californiano ha annunciato l’accordo raggiunto con Jaxson Hayes, che ha accettato un contratto biennale al minimo per veterani con Player Option per il secondo anno.

Jaxson Reed Hayes (classe 2000, 211 cm per 99 kg) lascia New Orleans dopo quattro stagioni (2019-23). Lo scorso anno Sideshow Jax ha disputato 47 gare (2 in quintetto) mettendo a referto 5.0 punti (55.1% dal campo) e 2.8 rimbalzi in 13.0 minuti a partita.

Con i Pelicans il nativo dell’Oklahoma ha giocato 241 partite (47 nello starting five) chiuse con 7.5 punti, (62.2% dal campo) e 4.0 rimbalzi in 16.8 minuti di media. Ha disputato anche 6 gare di postseason, chiuse con 5.8 punti e 2.5 rimbalzi in 13.8 minuti a partita.

Hayes era stato selezionato dagli Hawks con l’ottava scelta nel draft del 2019 e ceduto subito dopo ai Pelicans. Al college Jaxson ha giocato solo un anno all’Università del Texas ad Austin, venendo nominato Big 12 Freshman of the Year ed inserito nell’All-Big 12 Second Team e nel Big 12 All-Defensive Team.

🏀 Taurean Prince

Il front office gialloviola poi ha confermato l’approdo a Los Angeles di Taurean Prince, che dovrebbe aver firmato un contratto da 4.5 milioni di dollari, corrispondente alla bi-annual exception.

Taurean Prince (classe 1994, 201 cm per 98 kg) arriva in California dopo due stagioni trascorse in Minnesota. Lo scorso anno il nativo del Texas ha giocato 54 gare (4 in quintetto) mettendo a referto 9.1 punti (38.1% da tre), 2.4 rimbalzi e 1.6 assist in 22.1 minuti a partita.

In sette stagioni con Hawks (2016-19), Nets (2019-21), Cavaliers (2020-21) e Timberwolves (2021-23) ha disputato 424 gare (222 nello starting five), chiuse con 10.4 punti (37.2% da tre), 3.7 rimbalzi e 1.7 assist in 23.9 minuti di media. Ai playoff ha giocato 16 gare ad Atlanta e Minneapolis, mettendo a referto 8.5 punti, 2.9 rimbalzi e 1.1 assist.

Prince ha giocato quattro anni con la Baylor University venendo inserito nell’All-Big 12 First Team nell’anno da senior. Al draft del 2016 è stato selezionato con la 12esia scelta dai Jazz, venendo subito ceduto agli Hawks.

👀 Cam Reddish

Infine, Pelinka ha confermato l’accordo raggiunto con Cam Reddish, che dovrebbe aver firmato un contratto biennale al minimo salariale con Player Option nel secondo anno.

Cameron Elijah Reddish (Classe 1999, 203 cm per 98 kg) arriva a Los Angeles dopo una stagione trascorsa tra New York e Portland. Lo scorso anno Killer Cam ha giocato 40 gare (20 in quintetto) mettendo a referto 9.7 punti, 2.2 rimbalzi, 1.4 assist e 1.0 recuperi in 24.8 minuti a partita.

In quattro stagioni con Hawks (2019-21), Knicks (2021-23) e Trail Blazers (2022-23) il nativo della Pennsylvania ha disputato 173 gare (82 nello starting five) chiuse con 10.3 punti, 3.0 rimbalzi, 1.3 assist e 1.0 recupero in 24.9 minuti di media. Con Atlanta ha giocato anche quattro gare di playoff nel 2021, mettendo a referto 12.8 punti, 3.5 rimbalzi, 1.8 assist e 1.5 recuperi in 23.0 minuti ad incontro.

Reddish è stato selezionato dalla franchigia della Georgia con la decima scelta dell’NBA Draft 2019. Cam ha giocato una sola stagione con Duke, chiusa con 13.5 punti, 3.7 rimbalzi, 1.9 assist e 1.6 recuperi.

Leggi anche:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent