I Los Angeles Lakers proveranno ad aggiungere profondità alla frontline firmando Harry Giles III. Secondo Shams Charania di The Athletic, la ventesima scelta dell’NBA Draft 2020 ha accettato il two-way contract offerto dalla franchigia della California.

Per Dan Woike del Los Angeles Times, i losangelini taglieranno Dylan Windler per liberare il two-way slot necessario. Secondo Dave McMenamin di ESPN, il lungo uscito da Duke si unirà alla squadra nella giornata di Lunedì.

Giles aggiunge profondità ad una frontline decimata dagli infortuni di Christian Wood (versamento al ginocchio sinistro), Colin Castleton (frattura del polso destro) e Jarred Vanderbilt. Verosimilmente, nell’attesa del rientro degli indisponibili, Harry vedrà il campo in caso di problemi di falli o indisponibilità di Anthony Davis e/o Jaxson Hayes.

Quest’anno, Harry Giles III è rientrato in NBA firmando un contratto annuale non garantito con i Nets, che lo hanno tagliato lo scorso 8 febbraio. Nelle 16 gare giocate a Brooklyn, l’ex Blue Devils ha messo a referto 3.4 minuti (50% al tiro) con 1.6 rimbalzi in 5.1 minuti di media.

In copertina: Harry Giles III e Jarred Vanderbilt nel corso della gara tra Lakers e Nets del 19 Gennaio 2024 alla crypto.com Arena di Los Angeles. (Ronald Martinez, Getty Images)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent