Reduci dalla sconfitta contro i Kings, i Los Angeles Lakers sfidano i Golden State Warriors nella seconda gara della sesta edizione della California Classic Summer League.

I gialloviola, allenati da Dane Johnson, schierano Kuhse, Knecht, Lewis, Traore e Castleton. Assente Bronny James, fermato da un problema al ginocchio. Coach Anthony Vereen replica con Thompson, Beekman, Plowden, Rowe e Bolden.

🏀 Warriors vs Lakers: Recap

Come nel precedente match contro Sacramento, i losangelini faticano ed eseguire in attacco: 1/9 dal campo, col solo Tommy Kuhse a segno. Golden State sfrutta gli errori di Knecht e Lewis e scappa via grazie ai canestri di Rubstavicius e Roman Sorkin. Due triple di Blake Hinson tengono in vita L.A., sotto 17 a 31 a fine primo quarto.

Il two-way player Armel Traore è presente a rimbalzo offensivo e colpisce da tre, mentre Knecht è impreciso al tiro e aumenta il suo bottino solo dalla lunetta. I padroni di casa controllano la gara senza patemi, grazie al contributo di Santiago Vescovi – con Dalton all’Università del Tennessee – e del lituano Mantas Rubstavicius. A metà gara Lakers 34, Warriors 49.

🔄 Dalton Knecht ci prova

Golden State tenta l’allungo con Bolden e Daeqwon Plowden, L.A. cerca di non sprofondare con Kuhse e Dalton Knecht: il rookie angeleno arriva al ferro, recupera un pallone e completa un gioco da tre punti.

Ma le giocate di Connect Four sono troppo poco. Maxwell Lewis completa la pessima serata commettendo un flagrant one foul dando il via al parziale ispirato da Thompsono e Jackson Rowe: 50-73 all’ultimi mini-break.

L’ultimo quarto è una pura formalità: gli Warriors controllano con Ethan Thompson e Plowden, i Lakers continuano a sbagliare di tutto e segnano coi soli Colin Castleton, Sean East II e Vincent Valerio-Bodon. I losangelini subiscono un netto 68 a 92, al termine di una gara chiusa con il 25% dal campo e l’11.8% dall’arco.

📊 Stats & Box Score

Knecht chiude con 12 punti (3/13 dal campo, 1/3 dall’arco e 5/5 dalla lunetta), 2 rimbalzi, 1 assist e 2 recuperi in 22 minuti. Chiudono in doppia cifra anche Traore (11+7 con 2/8 al tiro), Castleton (10+10), Kuhse (10+2+2 con 0/6 da tre) ed East II (10+3+2). Impreciso Hinson (8+5+1 con 2/10 dalla lunga distanza), male Lewis (0+3+2 con 0/8 dal campo).

Il top scorer degli Warriors è Thompson (22+11+4). In doppia cifra anche Plowden (14+8+3) e Rubstavicius (12+6+2). Bolden chiude con 9 punti e 8 rimbalzi, si vede anche Kevin Knox II (7+4+5).

Box Score at NBA.com

📺 Warriors vs Lakers: Highlights

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (1:00 🇮🇹) tra Mercoledì 10 e Giovedì 11 Luglio per affrontare i Miami Heat al Chase Center di San Francisco.

In copertina: Dalton Knecht durante la gara tra Warriors e Lakers alla California Classic Summer League del 7 Luglio 2024 al Chase Center di San Francisco. (Noah Graham, NBAE via Getty Images)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Our Podcast
Most Recent