In copertina: Rui Hachimura, Austin Reaves e Jarred Vanderbilt (Jae C. Hong & Marcio Jose Sanchez, AP Photo and Amanda Loman, Getty Images)

I Los Angeles Lakers hanno annunciato l’estensione della Qualifying Contract Offer ai contratti di Rui Hachimura e Austin Reaves, rendendo entrambi restricted free agent. Inoltre, secondo Dave McMenamin di ESPN, i gialloviola avrebbero esercitato la Team Option presente nel contratto di Jarred Vanderbilt.

Hachimura e Reaves potrebbero accettare la QO (7.7 milioni di dollari per Rui, 2.2 milioni per Austin) e diventare unrestricted free agent la prossima estate, oppure – verosimilmente – negoziare un’estensione contrattuale con i Lakers. Di conseguenza, entrambi sono liberi di parlare con altre franchige, con i che Lakers potrebbero pareggiare eventuali offerte entro 24 ore.

Il 2023/24 è l’ultimo anno di contratto per Vando (4.7 milioni di dollari), che dal 7 settembre potrebbe ricevere un estensione salariale massima di circa 71 milioni in 4 anni.

Leggi anche:

🇯🇵 Rui Hachimura

Dopo essere arrivato via trade a Los Angeles a fine gennaio, Rui Hachimura ha giocato 33 partite di regular season, mettendo a referto 9.6 punti (48.5% dal campo) e 4.7 rimbalzi in 22.4 minuti. Con i Lakers ha disputato 16 gare ai playoff, chiuse con 12.2 punti (55.7% dal campo con il 48.7% dall’arco) e 3.6 rimbalzi.

L’ala giapponese è stato l’unico giocatore a chiudere la offseason tirando almeno con il 55% dal campo (minimo 10 tentativi), il 48% dall’arco e l’88% dalla lunetta. In Gara 1 contro i Grizzlies, Hachimura ha realizzato 29 punti (11/14 al tiro), agganciando Mychal Thompson in testa alla classifica dei migliori marcatori usciti dalla panchina dei Lakers ai playoff.

🎸 Austin Reaves

Lo scorso anno Austin Reaves ha giocato 64 partite, mettendo a referto 13.0 punti (52.9% dal campo con il 39.8 dall’arco), 3.0 rimbalzi e 3.4 assist in 28.8 minuti. Nella gara del 19 Marzo contro i Magic, ha chiuso con 35 punti (9/14 al tiro e 16/18 dalla lunetta), 6 rimbalzi e 6 assist. Reaves è così diventato il primo undrafted angeleno a segnare almeno 35 punti e il secondo giocatore nella storia dei Lakers a chiudere con almeno 35+5+5 partendo dalla panchina.

Inoltre, Reaves si è confermato anche i playoff (16 gare tutte da starter) chiusi con 16.9 punti, 4.4 rimbalzi e 4.6 assist tirando con 46.4% dal campo, il 44.3% da tre e l’89.5% dalla lunetta. Austin è andato in doppia cifra in 15 occasioni, scollinando quota venti in sette partite.

⚡️ Jarred Vanderbilt

Approdato ai Lakers con la trade imbastita con Jazz e Timberwolves prima della trade deadline, Jarred Vanderbilt è stato fondamentale per l’ottimo finale di stagione dei californiani (18-8 il record).

In California Vando ha messo a referto 7.2 punti (52.9% al tiro), 6.7 rimbalzi e 1.2 recuperi in 24 minuti di media. Cifre scese ai playoff, chiusi con 4.6 punti (40% dal campo) e 3.2 rimbalzi in 16.5 minuti a partita.


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent