I Los Angeles Lakers hanno selezionato Dalton Knecht con la scelta numero 17 dell’NBA Draft 2024.

🏀 Chi è Dalton Knecht?

La carriera universitaria di Knecht è iniziata con il Northeastern Junior College di Sterling: da freshman ha messo a referto 13.3 punti a partita, saliti a 23.9 con 7.5 rimbalzi e 2 assist nell’anno da sophomore. Dopo il biennio con i Plainsmen si è trasferito alla University of Northern Colorado di Greeley.

Nel primo anno coi Bears ha realizzato 8.9 punti con 3.6 rimbalzi a partita, prima di esplodere nel secondo. Da senior ha messo a referto 20.2 punti con il 38.1% da tre, 7.2 rimbalzi e 1.8 assist in 35.3 minuti di media. Al termine della stagione, anziché dichiararsi per il Draft ha deciso di sfruttare l’anno extra concesso agli atleti che hanno giocato durante la pandemia da COVID-19 e si è trasferito all’Università del Tennessee.

Con l’ateneo di Knoxville, Dalton ha giocato 36 gare in quintetto, chiuse con 21.7 punti (39.7% con 6.5 triple tentate di media), 4.9 rimbalzi e 1.7 assist in 30.6 minuti a partita. Inoltre, con i Volunteers è stato nominato SEC Player of the Year venendo inserito nel 2024 Consensus All-America First Team.

🔝 Il Draft

Alla NBA Draft Combine Knecht è stato misurato 6’5.25″ (196 cm senza scarpe) per 96 kg, con una standing reach di 8’10.50″ (271 cm) e una wingspan di 6’9″ (206 cm).

Nei Mock Draft più autorevoli – come quelli di Sam Vecenie di The Athletic e Jonathan Givony di ESPN – Dalton era inserito nella top ten (entrambi gli analisti lo avevano proiettato agli Hornets con la #6). Pertanto, quella dei Lakers è stata una scelta praticamente obbligata e l’auspicio è che Knecht possa contribuire fin da subito. Welcome to L.A. Dalton!

Leggi anche:

In copertina: Dalton Knecht con il commissioner della NBA Adam Silver. (Sarah Stier, Getty Images)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


 | Website

News, Analisi, Game Recap & Preview, Podcast settimanale e Storytelling sui Los Angeles Lakers. Il sito di riferimento del mondo GialloViola! Once Purple & Gold... Forever Purple & Gold!

Categories:

Our Podcast
Most Recent