WC First Round, Game 5: Memphis Grizzlies vs Los Angeles Lakers. In copertina: Anthony Davis (Brandon Dill, AP Photo)

Forte dei due successi conquistati in California, i Los Angeles Lakers 💜💛 tornano in Tennessee per provare a completare in Gara 5 un clamoroso upset ai danni dei Memphis Grizzlies.

Ham conferma lo starting five composto da Russell, Reaves, James, Vanderbilt e Davis; Jenkins – sempre privo di Steven Adams e Brandon Clarke – replica con Morant, Bane, Brooks, Jackson Jr. e Tillman Sr.

Leggi anche:

🏀 Grizzlies vs Lakers: Game Recap

Come facilmente prevedibile, i ragazzi di Taylor Jenkins partono fortissimo: in difesa aggressività e fisicità ai massimi livelli, in attacco Bane e Morant spingono la transizione e attaccano il pitturato. L.A. resiste difendendo il ferro con James e Davis, mentre Jarred Vanderbilt (un paio di canestri e due assist) e The Brow provano a reggere l’urto dei padroni di casa: 15-17 dopo sei minuti di gioco.

Il ritmo della gara resta forsennato: i Grizzlies provano a scappare via con Tillman e Luke Kennard, i Lakers barcollano ma restano in scia con Davis (da tre!) e sei punti consecutivi di Rui Hachimura. Poi James e compagni sparacchiano dall’arco e subiscono l’allungo di Memphis (0-10 in due minuti), alimentato dalle triple di Kennard e dello scatenato Desmond Bane: 24-38 a fine primo quarto.

Reaves prova a scuotersi dopo un difficile inizio (soprattutto in difesa) colpendo da tre e servendo Wenyen Gabriel, ma i losangelini sprecano qualche possesso e non sfruttano gli errori degli avversari, a segno col solo Tyus Jones. HBK e AD – nonostante qualche imprecisione – segnano qualche canestro, ma L.A. paga la pessima serata al tiro (2/10). Memphis controlla con Morant, poi scappa via con i canestri da tre di Bane e Dillon Brooks: 39-56 a 4:40 dall’intervallo lungo.

I Lakers provano ad alzare l’intensità difensiva – pur concedendo troppe seconde chance – e guidati da Austin Reaves reagiscono all’allungo dei Grizzlies. Cinque punti di Morant fermano il parziale angeleno, poi Anthony Davis stoppa Brooks e completa il gioco da tre punti per il 52 a 61 a fine primo tempo.

🔄 L’energia dei Grizzlies spazza via i Lakers

Al rientro in campo Darvin Ham sceglie di raddoppiare Bane, affidando a James la protezione secondaria del pitturato e sfidando al tiro Tillman e Brooks. In attacco D’Angelo Russell entra in scena e con otto punti consecutivi obbliga Jenkins al timeout, poi Dillon e Ja rimettono in moto Memphis. DLo si mette al servizio dei compagni servendo AD e LeBron, poi Morant segna la tripla del 67-73 a metà terzo quarto.

Jaren Jackson Jr. realizza il suo primo canestro, poi stoppa il malcapitato Reaves. Anche LeBron James prova a mettersi in ritmo e con sette punti consecutivi riporta i Lakers sul -1. Con Davis in panca i Grizzlies dominano nel pitturato e allungano con una tripla di JJJ. Il timeout non ferma i padroni di casa, che scappano via con le triple di Aldama e Bane, poi Ja Morant segna i layup del 76-94 all’ultimo mini-break.

James sbaglia due triple e Memphis dilaga (+25) con Jackson Jr. e Bane, chiudendo emotivamente la gara. Nel mezzo di un patetico tiro al bersaglio, Malik Beasley ferma il mega-parziale (2-26 in meno di sei minuti) dei padroni di casa, poi Hachimura, Reaves e Davis mitigano il passivo: 91-106 a sei minuti dalla sirena.

L.A. accorcia ancora (-12) coi liberi di AD e HBK, poi JJJ e Xavier Tillman Sr. fermano la rimonta fake dei Lakers e certificano il successo dei Grizzlies. Nel finale c’è tempo anche per un paio di minuti di garbage time, in cui Beasley e Lofton Jr. fissano il punteggio finale: 99-116.

📊 Stats & Box Score

Davis chiude con 31 punti (14/23 al tiro), 19 rimbalzi, 1 assist, 1 recupero e 2 stoppate con +6 di Plus/Minus. James mette a referto 15 punti (5/17 dal campo con 1/9 da tre e 4/6 dalla lunetta), 10 rimbalzi, 5 assist, 2 stocks e 5 turnover in 37 minuti. Reaves (17+8+6 con 4/13 dal campo e 4 perse) ci prova, Russell (11+4+10 con 4/11 al tiro) si vede a sprazzi mentre Vanderbilt (7+2+3) scompare nel secondo tempo.

Dalla panca discreto Hachimura (9+2), male Schröder (0+1+1) e Brown Jr. (0+4+1), pessimo Beasley (6 con 2/6 dall’arco e -23 di Plus/Minus). Qualche minuto per Gabriel (2+2) e Walker IV, garbage time per Christie e Harrison.

Il top scorer dei Grizzlies è Bane (33+10+5 con 12/21 dal campo e 4/9 dall’arco). In doppia cifra anche Morant (31+10+7 con 13/26 al tiro) e Jackson Jr. (18+10 con 2 stoppate). Male Brooks (8+2 con 3/15 dal campo), per Tillman Sr. 8 punti, 6 rimbalzi e 4 assist.

Box Score at NBA.com

📺 Grizzlies vs Lakers: Highlights

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Grizzlies e Lakers:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita del FedExForum:

  • Coming Soon

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:30 🇮🇹) tra Venerdì 28 e Sabato 29 Aprile per affrontare alla crypto.com Arena Memphis Grizzlies nella Gara 6 del primo turno degli NBA Playoff.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent