WC First Round, Game 4: Los Angeles Lakers vs Memphis Grizzlies. In copertina: LeBron James (David Crane, Los Angeles Daily News, SCNG)

Quarto atto della serie tra Los Angeles Lakers 💜💛 e Memphis Grizzlies, con i gialloviola in vantaggio 2-1 dopo il convincente successo ottenuto in Gara 3.

Ham conferma lo starting five composto da Russell, Reaves, James, Vanderbilt e Davis; Jenkins – sempre privo di Steven Adams e Brandon Clarke – replica con Morant, Bane, Brooks, Jackson Jr. e Tillman Sr.

Leggi anche:

🏀 Lakers vs Grizzlies: Game Recap

L’avvio dei ragazzi di Ham è pessimo: Russell e Davis sbagliano praticamente tutto (tre errori dal campo per entrambi) e Memphis scappa subito via grazie ai canestri di Morant e Dillon Brooks. A rimettere in partita i californiani sono Jarred Vanderbilt e Reaves: il primo segna sotto canestro e colpisce due volte da tre, il secondo realizza due pullup per il 14-15 con 5:32 sul cronometro.

I Lakers pareggiano coi primi punti di AD e DLo, i Grizzlies replicano con le triple di Roddy e Luke Kennard. L’ingresso della second unit rivitalizza l’attacco losangelino, a segno con Hachimura e Dennis Schröder. Poi Jackson Jr. e Jones falliscono una serie di conclusioni, consentendo a James di segnare la tripla che chiude il quarto, con L.A. avanti 29 a 23.

Memphis prova ad accorciare con Jackson Jr. e David Roddy, ma i losangelini controllano con un paio di buone giocate di Troy Brown Jr. I gialloviola riescono ad alzare l’intensità difensiva e provano a scappare via: LeBron James e Davis piazzano tre stoppate in pochi possessi, Beasley e lo stesso Chosen One segnano i canestri del 44 a 30 a sei minuti dall’intervallo lungo.

I Lakers toccano il massimo vantaggio (+15) con sette punti di Austin Reaves, poi mollano la presa e concedono ai Grizzlies troppe seconde chance, convertite da Bane e Jaren Jackson Jr. Nel finale di tempo l’attacco angeleno s’inceppa: Austin sbaglia un paio di layup, LBJ e AD non trovano il canestro. Grind City non si lascia sfuggire l’occasione e annulla lo svantaggio con Morant e Bane: 54-52 a metà gara.

🔄 LeBron manda la gara all’overtime

Al rientro in campo entrambe le squadre trovano il fondo della retina con continuità e tutti gli starter (tranne James e Brooks) segnano almeno un canestro. Russell prova a condurre – con alterne fortune – l’attacco dei suoi, ma la squadra di Taylor Jenkins non molla un colpo: Morant pareggia, poi Xavier Tillman Sr. e Bane piazzano il sorpasso: 67-71 con 6:34 sul cronometro.

I Lakers – in particolare Davis – soffrono l’aggressività dei Grizzlies e per oltre cinque minuti segnano solo dalla lunetta (7/8 di squadra). Finalmente James interrompe il digiuno angeleno dal campo, poi una tripla di Rui Hachimura ed un paio di assalti al ferro di Ja Morant chiudono la frazione: 81-83 all’ultimo mini-break.

Roddy sparacchia da tre e i losangelini tornano avanti con una tripla di Reaves, salvo poi collezionare otto errori consecutivi che permettono a Memphis di tornare avanti con Jackson Jr. e Desmond Bane. Schröder rimette in moto l’attacco della squadra di Darvin Ham, poi AD e Austin siglano il 90-91 a 6:31 dalla sirena.

Nonostante la 3guard lineup (Dennis, DLo e AR con James e Davis) l’esecuzione dei Lakers resta confusa e poco produttiva. Bane capitalizza i tanti errori dei padroni di casa con la tripla del +7, poi D’Angelo Russell si accende e manda a bersaglio tre canestri dalla lunga distanza che rimettono in carreggiata i gialloviola.

Il pallone diventa pesantissimo: D’Angelo e Desmond non segnano più, Davis e Morant falliscono un libero a testa poi Raeves con un bel layup sigla il 102 pari. Il finale non è per cuori deboli: Ja sbaglia, poi LeBron attacca il pitturato e serve Hachimura che viene stoppato al ferro da JJJ. Morant è un fulmine e regala a Bane il layup del +2 con 6.7″ dal cronometro e timeout Lakers.

Palla nelle mani di LeBron James: due palleggi per batter Tillman Sr. seguito da un appoggio al ferro per scavalcare l’aiuto di Jackson Jr. per il layup che ristabilisce la parità.

Memphis ha 0.8″ per vincere la gara, ma Davis stoppa il tentativo poco convinto di Morant: 104-104, it’s overtime!

🔝 I Lakers piegano i Grizzlies

Memphis spreca i primi possessi del supplementare, così L.A. può allungare coi canestri nel pitturato di James e Davis. Anche i Lakers commettono qualche leggerezza e i Grizzlies tornano sotto con Morant e Brooks: 109-108 con 82″ da giocare.

I californiani stentano ma muovono il punteggio con un fondamentale rimbalzo offensivo conquistato da Anthony Davis. Anche Ja sbaglia e LeBron può segnare il layup che emotivamente chiude la gara.

Il quattro volte MVP sbaglia il libero aggiuntivo, ma Ja e compagni non ne hanno più. La tripla di Kennard e i liberi del clutch duo Dennis & Austin fissano il punteggio finale: 117 a 111, Lakers Win! I gialloviola si portano sul 3-1, ad un solo successo dalle Western Conference Semifinals.

📊 Stats & Box Score

James chiude con 22 punti (8/18 dal campo, 1/7 dall’arco e 5/7 dalla lunetta), 20 rimbalzi (career high), 7 assist, 2 stoppate e 1 persa in oltre 45 minuti di gioco. LeBron (38 anni e 115 giorni) diventa il giocatore più anziano nella storia della NBA a segnare almeno 20 punti e 20 rimbalzi ai Playoff, il record precedente era detenuto da Wilt Chamberlain (36 anni e 262 giorni nel 1973). Inoltre, il Prescelto è il quarto gialloviola con una gara da almeno 20+20 in postseason dopo Wilt, Elgin Baylor e Shaquille O’Neal.

Davis mette a referto 12 punti (4/13 al tiro e 4/6 ai liberi), 11 rimbalzi, 2 assist, 2 recuperi e 4 stoppate. The Brow guida l’NBA per stocks (steal + block) totali ai Playoff. In doppia cifra anche Reaves (23+4+6 con +12 di Plus/Minus), Russell (17+1+3), Vanderbilt (15+6) e Schröder (12). A referto anche Hachimura (7+6+1), Brown Jr. (6+4+1) e Beasley (3).

Il top scorer dei Grizzlies è Bane (36+7+3 con 13/29 dal campo e 3/12 dall’arco). In doppia cifra anche Morant (19+4+7 con 8/24 al tiro), Jackson Jr. (14+14 con 3 stoppate e 5/15 dal campo), Tillman Sr. (12+8+6) e Brooks (11+5+4).

Box Score at NBA.com

📺 Lakers vs Grizzlies: Highlights

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Lakers e Grizzlies:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita della crypto.com Arena:

  • Coming Soon

🏆 Lakers vs Grizzlies: Fan Survey

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (1:30 🇮🇹) tra Mercoledì 26 e Giovedì 27 Aprile per affrontare al FedExForum i Memphis Grizzlies nella Gara 5 del primo turno degli NBA Playoff.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent