I Los Angeles Lakers 💜💛 (4-5), reduci dal bel successo in casa dei Suns, tornano in California per affrontare i Portland Trail Blazers (3-5).

I gialloviola sono di privi di LeBron James (a riposo dopo il colpo al polpaccio sinistro ricevuto a Phoenix), Gabe Vincent, Jarred Vanderbilt e Jalen Hood-Schifino. La franchigia dell’Oregon non dispone di Anfernee Simons, Scoot Henderson, Robert Williams III e Malcolm Brogdon.

Ham schiera l’inedito quintetto composto Russell, Prince, Reddish, Hachimura e Davis. Billups replica con Mays, Sharpe, Thybulle, Grant e Ayton.

Leggi anche:

🏀 Lakers vs Trail Blazers: Recap

In avvio i californiani dominano nel pitturato avversario: Reddish e Prince segnano in penetrazione, Russell prima assiste le schiacciate di Rui Hachimura e Davis, poi colpisce dal mid-range. Ma il buon inizio angeleno si esaurisce in fretta e Portland torna sotto con cinque punti a testa di Thybulle e Skylar Mays. Ayton risponde a The Brow, per il 16 a 18 con 5:16 sul cronometro.

I Trail Blazers allungano (+6) con Jerami Grant, i Lakers si destano dal torpore e pareggiano immediatamente con le triple di Reaves e Cam Reddish. Il nipote di Horace è il go-to guy di Rip City, ma i losangelini restano avanti con gli and-one di Killer Cam e Wood: 31-28 e i gialloviola per la prima volta in stagione chiudono il primo quarto in vantaggio. 🥳🎉🎊

La squadra di Darvin Ham paga il pessimo stint di Jaxson Hays (0/2 al tiro, 0/2 ai liberi e 3 falli) e muove il punteggio solo con un floater di Reaves. Portland coglie subito l’occasione e annulla lo svantaggio con cinque punti di Shaedon Sharpe, seguiti dalle giocate dei two-way player Bouyea e Reath. Ayton sigla il +8, poi Davis e gli altri starter californiani riducono le distanze: 40-42 a sei minuti dall’intervallo lungo.

I Lakers giocano con poca intensità su entrambi i lati del campo, sprecano diversi possessi e concedono troppi easy basket ai Trail Blazers. Matisse Thybulle (due triple) e Sharpe tengono avanti la squadra dell’Oregon, L.A. resta in scia con Reddish e D’Angelo Russell, abile a costruire per sé e i compagni. La quarta tripla della gara di Thybulle fissa il 56 a 57 a metà gara.

🔄 I Lakers resistono al rientro dei Trail Blazers

Al rientro in campo Rip City resta avanti con Deandre Ayton e Bouyea, ma i gialloviola sembrano intenzionati ad invertire l’inerzia della partita. DLo segna un altro paio di layup, mentre Anthony Davis protegge il pitturato, serve i compagni e completa un gioco da tre punti. Una stoppata di The Brow avvia la transizione di Hachimura per il 71 a 68 con 7:25 sul cronometro.

I Trail Blazers non segnano più e i Lakers scappano via (+11) con cinque punti di Austin Reaves e i liberi di Wood. Portland ferma il parziale angeleno (15-2) con Jabari Walker e prova ad accorciare con Reath e May, ma i padroni di casa controllano senza troppi con la combot Hillbilly Kobe & The Brow. Una tripla di Sharpe chiude il terzo quarto, con L.A. avanti 91-80.

La schiacciata di Hayes apre l’ultima frazione, poi gli angeleni vivono tre minuti da incubo e consentono agli avversari di rientrare con i canestri di Camara e del sudsudanese Duop Reath. Grant segna la tripla del -1, poi Davis e Reddish fermano la run (0-12) della squadra dell’Oregon. Cinque punti di AD valgono il +8, ma Portland resta incollata con Mays e Grant: 102-101 a cinque minuti dalla sirena.

La gara vive una fase confusa: entrambi gli attacchi sprecano diversi possessi, poi un challenge chiesto da Chauncey Billups richiede una lunga valutazione. Hachimura e Taurean Prince rilanciano i Lakers, poi Davis risponde alla tripla di Grant e pesca Rui nel pitturato per il +6 con 79″ da giocare. Reaves e Hachi sbagliano dal campo, poi si riscattano segnando i liberi che chiudono la gara: 116-110, Lakers Win!

📊 Stats & Box Score

Davis chiude con 30 punti (10/20 al tiro e 10/12 ai liberi), 13 rimbalzi, 6 assist e 4 stoppate con +17 di Plus/Minus in 41 minuti. Per Russell 11 punti (5/14 dal campo), 5 rimbalzi, 11 assist e una sola persa.

In doppia cifra anche Hachimura (19+5+2 con 2 recuperi), Reddish (18+7+2 con 7/10 dal campo e 3 recuperi), Reaves (18+4+4 con 6/12 al tiro con 2/4 dall’arco) e Prince (11+3+1). A referto anche Wood (7+1 con 1/4 dal campo) e Christie (3 rimbalzi e 1 recupero), male Hayes (2 punti e 1 assist).

Il top scorer dei Trail Blazers è Grant (23+5+1 con 8/17 dal campo). In doppia cifra anche Sharpe (19+3+4 con 7 turnover), Mays (15+4+12), Thybulle (14+2+3 con 4/8 da tre), Ayton (12+7) e Reath (11+3+3 con 3/8 dall’arco).

Box Score at NBA.com

📺 Lakers vs Trail Blazers: Highlights

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Lakers e Trail Blazers:

🏆 Lakers vs Trail Blazers: Fan Survey

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:30 🇮🇹) tra Martedì 15 e Mercoledì 16 Novembre per affrontare i Memphis Grizzlies alla crypto.com Arena.

In copertina: Toumani Camara, Anthony Davis e Skylar Mays nel corso della gara tra Lakers e Trail Blazers alla crypto.com Arena di Los Angeles. (Mark J. Terrill, AP Photo)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent