Per i Los Angeles Lakers arriva finalmente il primo successo di questi Playoff in casa contro i Denver Nuggets: una prova controllata per 4 quarti, a differenza delle gare passate.

Nel post-gara, tra gli altri, LeBron James e Anthony Davis hanno parlato con i giornalisti: abbiamo raccolto le loro dichiarazioni più importanti qui.

Leggi anche:

👑 LeBron James: «Ho compiuto giocate vincenti»

Il Re, top scorer dei Lakers con 30 punti, ha esordito con una focus sulla gestione nel terzo quarto e su ciò che i Lakers sono stati in grado di tenere sotto il proprio controllo.

«Il terzo quarto è stato molto importante, all’inizio ci hanno aggrediti ma abbiamo resistito mantenendo un buon vantaggio. Nell’ultimo quarto ho cercato di mettere a segno giocate vincenti.»

«Loro sono una grande squadra, molto ben allenata, e sicuramente porteranno qualche aggiustamento. Noi dobbiamo mantenere lo stesso mindset, continuando ad attaccare così e cercando di tenere più fattori possibili sotto controllo. Abbiamo concesso solo 9 rimbalzi offensivi e 5 second chance points, AD ha fatto un gran lavoro a rimbalzo e anche questo ha aiutato molto.

Con lo sweep evitato i Lakers sono, in un certo senso, ancora vivi:

«Ci siamo dati un’altra chance, dobbiamo vedere la serie una gara alla volta. Lunedì sarà la partita più importante della nostra stagione: se perdiamo è finita, se vinciamo andiamo avanti, questo è quanto.»

Dopo 11 vittoria consecutive dei Nuggets su L.A., finalmente la striscia di successi si è interrotta. Ma c’è altro a cui pensare per James:

«Abbiamo vinto oggi e questo è l’importante, se perdessimo la prossima saremmo comunque 12-1 nelle ultime 13, quindi cambia poco. Dobbiamo cercare di far sì che ciò non accada e continuare a giocare una buona pallacanestro.»

〰️ Anthony Davis: «Jokic? Ci provi e convivi con i risultati»

Ancora una prestazione mostruosa di AD, con 25 punti e 23 rimbalzi. Numeri stellari, ma ormai dovremmo esserci abituati.

«Mi sento bene, mi prendo il tempo per leggere le difese. I compagni hanno fatto un grande lavoro attorno a me; ora abbiamo un’altra opportunità lunedì a Denver.»

«La win streak interrotta? Abbiamo cercato di toglierci questo peso dalle spalle, oggi abbiamo semplicemente segnato come si deve. Anche loro continueranno a farlo, e noi dovremo farci trovare pronti. La chiave sarà continuare a segnare così.»

A livello difensivo, i Lakers hanno limitato molto Jamal Murray, e anche questo fattore è stato decisivo per vincere. Su Nikola Jokic…beh, si fa quel che si può.

«È un grande giocatore e sa segnare tiri difficili. Le nostre guardie gli hanno reso la vita dura, se segna bisogna accettarlo e andare avanti, ma continuando a mettergli pressione.»

«Jokic? Sa segnare e passare la palla in modo pericoloso, si muove benissimo dal post…è difficile marcarlo, cerco di limitarlo il più possibile, vedere i risultati ed accettarli. Per marcarlo ci vuole sempre un lavoro di squadra.»

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Lunedì 29 e Martedì 30 Aprile per affrontare i Denver Nuggets alla Ball Arena nella Gara 5 del primo turno degli NBA Playoff.

In copertina: LeBron James parla con in media al termine di Gara 4 del primo turno della Western Conference tra Lakers e Nuggets alla crypto.com Arena di Los Angeles del 27 Aprile 2024. (Lakers.com)


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Vent’anni, torinese, appassionato di sport dalla nascita e di pallacanestro NBA da qualche anno dopo. Nel tempo libero studio Economia Aziendale.

Categories:

Our Podcast
Most Recent