Game 41: Denver Nuggets vs Los Angeles Lakers: In copertina: Thomas Bryant parla con Nikola Jokic durante la gara tra Los Angeles Lakers e Denver Nuggets alla Ball Arena (Bart Young, NBAE via Getty Images)

Conquistata la quinta vittoria consecutiva in casa dei Kings, i Los Angeles Lakers 💜💛 (19-21) sfidano i Denver Nuggets (26-13). Dopo la sconfitta in Colorado ad inizio stagione, i losangelini hanno battuto le pepite nelle due gare in California.

I gialloviola sono senza mezza squadra: out il fresco Player of the Week LeBron James (dolore alla caviglia sinistra), Anthony Davis, Troy Brown Jr., Austin Reaves e Lonnie Walker IV. Ham vara l’inedito starting five composto da Schröder, Beverley, Christie, Toscano-Anderson e Bryant; Malone non dispone del solo Jeff Green e replica con Murray, KCP, Porter Jr., Gordon e Jokic.

Leggi anche:

🏀 Nuggets vs Lakers: Game Recap

Il rookie Max Christie – alla prima in quintetto – prova a “fare le veci” di James segnado dalla lunga distanza e servendo Thomas Bryant nel pitturato. Poi JTA segna il layup dell’illusorio vantaggio dei losangelini, bravi ad approfittare l’avvio sornione dei padroni di casa.

Le speranze angelene svaniscono dopo pochi minuti. I Lakers sprecano un pallone dopo l’altro, consetendo a Nikola Jokic di innescare il parziale (2-13) dei Nuggets. La second unit californiana riesce a ridurre lo svantaggio, ma Denver rispondo colpo su colpo e chiude la prima frazione avanti 29-23.

I losangelini giocano con maggiore aggressività e tornano sotto con l’energia di Wenyen Gabriel, ma alle pepite basta innestare la seconda marcia per ristabilire le distanze grazie ai canestri di Jamal Murray.

I Lakers hanno troppe poche opzioni in attacco, mentre in difesa vengono bucati a ripetizione da Michael Porter Jr. e Murray. Solo un paio di jumper dell’ottimo Christie consentono alla squadra di Darvin Ham di non sprofondare: 48-62 all’intervallo lungo.

🔄 I Nuggets controllano i Lakers

I californiani ripartono con Kendrick Nunn al posto di Patrick Beverley, fermato da un colpo all’anca. Sull’orlo dell’abisso, i gialloviola riescono finalmente a difendere con un po’ d’intensità ed accorciano con una transizione di Juan Toscano-Anderson.

Russell Westbrook (nonostante una slogatura al mignolo destro) riesce finalmente ad incidere – su entrambi i lati del campo – e i Lakers sembrano poter riaprire la gara, ma vengono respinti dall’esecuzione offensiva dei Nuggets. Bruce Brown sigla il canestro del 79-94 a fine terzo quarto.

Nell’ultima frazione i losangelini sprofondano (-20), salvo poi rendere meno pesante il passivo con la second unit. Michael Malone non vuole correre rischi e rimette un paio di titolari, che insieme a Bones Hyland chiudono la gara: 109-122 il punteggio finale.

Back to Top

📊 Stats & Box Score

Il top scorer dei Lakers è Westbrook (25+7+7 con 10/21 dal campo e 7 turnover). In doppia cifra anche Bryant (17+10 con 6/14 al tiro), Christie (14+3 con 6/8 dal campo e 2/3 dall’arco), Schröder (14+3+4 con 2 recuperi e 3/13 al tiro) e Nunn (15+1+1 con 3 recuperi e 2/7 dalla lunga distanza).

A referto anche JTA (5+1+3), Beverley (0/1 al tiro e 2 turnover in 12 minuti), Gabriel (9+5), Swider (6+5+3 con 2/5 dall’arco) e Brown (7 rimbalzi, 1 assist e 3 recuperi). Garbage time per Pippen Jr. (4) e Jones.

Gara perfetta per Jokic (14+11+16 con 5/5 al tiro e 3/3 ai liberi). In doppia cifra anche Murray (34+7+4 con 13/29 dal campo), KCP (16+3+3), Brown (15+7+2), Porter Jr. (12+7) e Hyland (12). Gordon chiude con 9 punti, 10 rimbalzi e 4 stoppate.

Box Score at NBA.com

^Back to Top

📺 Nuggets vs Lakers: Highlights

Lakers at Nuggets Game Highlights 01-09-23

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Nuggets e Lakers:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita della Ball Arena:

^Back to Top

🏆 Nuggets vs Lakers: Fan Survey

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Giovedì 12 e Venerdì 13 Gennaio per affrontare i Dallas Mavericks alla crypto.com Arena.

^Back to Top


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent