WC First Round, Game 3: Los Angeles Lakers vs Memphis Grizzlies. In copertina: Anthony Davis (Keith Birmingham, Pasadena Star-News, SCNG)

Terzo atto della serie tra Los Angeles Lakers 💜💛 e Memphis Grizzlies, che si sposta nella Città degli Angeli dopo il successo dei californiani in Gara 1 e il pareggio dei tennessean in Gara 2.

I gialloviola hanno tutti gli effettivi a disposizione; la squadra della Grind City non dispone di Steven Adams e Brandon Clarke ma recupera Morant. Ham schiera Russell, Reaves, James, Vanderbilt e Davis; Jenkins replica con Ja, Bane, Brooks, Jackson Jr. e Tillman Sr.

Leggi anche:

🏀 Lakers vs Grizzlies: Game Recap

Partenza subito a razzo per i Lakers, davanti ad un feroce pubblico di casa che spinge la squadra ad un 6-0 di parziale firmato LeBron James e Austin Reaves. Ma non finisce affatto qui: dopo i primi 2 dei 46 punti finali di Ja Morant Memphis non segna quasi più, lasciando un 12-0 di parziale nelle mani giallo-viola e facendosi sormontare nel finale dall’ormai solito Rui Hachimura, che con 7 degli ultimi 9 punti del quarto fa terminare il primo periodo sul 35-9 Lakers. È un numero da record: pareggiato il maggior distacco nella storia dei Playoffs per un primo quarto.

A inizio secondo quarto ore cose non migliorano per Memphis, che è costretta a panchinare Jaren Jackson Jr. a causa dei suoi 3 falli. Memphis meerò recupera di cuore nel finale, con un 10-0 nell’ultimo minuto e mezzo. Nel frattempo James (12), Hachimura (12), Anthony Davis (11) e D’Angelo Russell (10) sono già in doppia cifra al giro di boa: 53-37 il risultato dopo metà gara.

🔄 Calma e sangue freddo

La ciliegina arriva nel terzo quarto per Memphis, quando Dillon Brooks si fa espellere per un brutto fallo su LeBron James che gli costa un flagrant 2.

L’espulsione motiva però i Grizzlies a spingere, toccando il -13 con una tripla di Desmond Bane a metà frazione ma scontrandosi comunque con la solidità e il controllo dei Lakers, che nonostante il tecnico a Hachimura non si perdono d’animo e concludono la terza frazione sul +20: 88-68.

L’ultimo quarto è ovviamente una formalità, con Memphis che alza il ritmo senza però mai essere pericolosa: tocca anche il -9 con Bane, ma ormai Gara 3 è “in the books”: 111-101 il risultato finale a favore di L.A.

📊 Stats & Box Score

James registra un 25/9/5, 145esima gara da 25/5/5 ai Playoffs. NESSUNO nella storia ne ha più di 100. Ancora party per AD, con 31 punti, 17 rimbalzi, 2 rubate e 3 stoppate: è la prima prestazione del genere dai tempi di Pau Gasol, e Davis diventa il primo Laker da Shaquille O’Neal con almeno 15 stoppate nelle prime 3 gare di una serie di post-season. Bene anche Hachimura (16 punti, 2/2 da 3 e 60% dal campo – Rui è il top scorer della panche nei PO), e Reaves (13/6/2 con il 50%), più acerbo al tiro Russell (17 punti col 36% dal campo e 2/7 da 3).

Per Memphis torna a brillare Morant, che nonostante i problemi alla mano ne mette addirittura 45 con un insolito 60% da 3. Segue Bane con 18 punti, più assente Jackson che gioca poco (32′) e si accontenta di 13 punti.

Box Score at NBA.com

📺 Lakers vs Grizzlies: Highlights

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Lakers e Grizzlies:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita della crypto.com Arena:

  • Smash by Giuseppe Critelli, Nello Fiengo and Luca Novo

🏆 Lakers vs Grizzlies: Fan Survey

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Lunedì 24 e Martedì 25 Aprile per affrontare alla crypto.com Arena i Memphis Grizzlies nella Gara 4 del primo turno degli NBA Playoff.


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


Categories:

Our Podcast
Most Recent