Game 58: Portland Trail Blazers vs Los Angeles Lakers: Dennis Schröder e Damian Lillard (Amanda Loman, Getty Images)

Tornati al successo contro gli Warriors, i Los Angeles Lakers 💜💛 (26-31) affrontano per l’ultima volta in stagione i Portland Trail Blazers (27-29). Dopo la vittoria di Rip City nel match di ottobre, L.A. ha conquistato le sfide di dicembre e gennaio.

I gialloviola sono privi di LeBron James (caviglia sinistra) e Mo Bamba (squalificato); Rip City non dispone di Jerami Grant, Justise Winslow e Jusuf Nurkic. Ham conferma lo starting five composto da Schröder, Russell, Brown Jr., Hachimura e Davis; Billups replica con Lillard, Simons, Reddish, Thybulle e Eubanks

🏀 Trail Blazers vs Lakers: Game Recap

In avvio il ritmo è elevato, nonostante i tiri costruiti da entrambi gli attacchi non siano i migliori possibili. I losangelini si affidano alle giocate di Russell e Anthony Davis per scardinare la zona avversaria, mentre la squadra dell’Oregon è freddissima al tiro (2/12 dal campo). Rui Hachimura colpisce con un bel fadeaway e costringe Chauncey Billups al timeout: 12-5 dopo cinque minuti di gioco.

I Lakers muovono il punteggio con un paio di canestri di The Brow, ma i Trail Blazers ribaltano la gara con cinque triple realizzate da Matisse Thybulle, Sharpe e Simons. Il tardivo timeout di Darvin Ham non sortisce effetti, poiché Portland segna altre tre volte da oltre l’arco. L’incredibile quarto di Rip City si chiude con il canestro sulla sirena di Lillard, scagliato da oltre 12 metri: 19-34 dopo dodici minuti di gioco.

I californiani sono in confusione totale: l’attacco produce solo con qualche giocata d’energia di Vanderbilt e Gabriel, mentre la difesa è in balia totale di Lillard. Il numero 0 segna altri sette punti, che aggiornano a +25 il turnaround incassato in nove minuti dagli angeleni. Ham finalmente rimette Davis, ma Portland allunga ancora con altre due triple dell’implacabile Damian Lillard: 30-51 a sei minuti dall’intervallo lungo.

I Lakers provano ad alzare l’intensità difensiva e concedono ai Trail Blazers solo un paio di canestri irreali griffati Dame, tuttavia l’attacco resta confusionario e improduttivo. Russell e Austin Reaves cercano di scuotere gli angeleni, che subiscono altre due triple senza senso di Lillard: 46-65 a metà gara. In stagione Rip City tira con il 37.4% dall’arco, segnando 12.9 triple a partita. Dopo 24 minuti di gioco Portland è già a quota 17 (su 29), contro il desolante 3/17 dei losangelini.

🔄 Trail Blazers vs Lakers

I californiani provano a ridurre le distanze con D’Angelo Russell e Brown Jr., ma Portland continua a bruciare la retina dalla lunga distanza e allunga coi canestri di Thybulle (due) e Cam Reddish. L’unico angeleno che sembra crederci ancora è Troy Brown Jr., che sigla il -19 a metà terzo quarto.

I Lakers faticano su entrambi i lati del campo, così i Trail Blazers raggiungono il massimo vantaggio (+27) con le triple di Sharpe e Nassir Little. Cinque punti di Beasley chiudono la frazione, con L.A. sotto 79-101.

Portland mantiene il controllo della gara con Shaedon Sharpe, Lillard e Little mentre L.A. prova a non subire un’imbarcata clamorosa ma l’unico a segnare è Reaves. Anfernee Simons segna il layup dell’89-115 che sancisce l’inizio ufficiale del garbage time a 6:42 dalla sirena.

Dopo il primo canestro in maglia Lakers di Davon Reed, le triple di Walker IV e Malik Beasley (due) “spaventano” Billups, che ferma la gara sul +19 a quattro dalla fine. 🤦🏻‍♂️ Beasley colpisce ancora da tre, poi Keon Johnson e Jabari Walker segnano i canestri che tranquillizzano Chauncey. 115-127 il punteggio finale, la remuntada dei Lakers si ferma prima di cominciare.

Back to Top

📊 Stats & Box Score

Il top scorer dei Lakers è Beasley (22+2+1 con 6/12 da tre). In doppia cifra anche Davis (19+20 con 8/18 al tiro e 3 stoppate), Russell (16+3+4 con 7/16 dal campo), Brown Jr. (13+1+2) e Reaves (10+2+2). Non incidono Hachimura (8+7), Vanderbilt (6+6+3) e Gabriel (7+7+2). Male Schröder (2+2+6 con 1/7 dal campo), minuti nel garbage per Walker IV (8+3), Christie (2+2+1) e Reed (2+1+1).

Lillard (40+6+5 con 8/14 da tre) trascina i Trail Blazers. In doppia cifra anche Sharpe (15+5+4), Thybulle (14+6+2), Simons (14+3+6) e Little (11+1+1).

Box Score at NBA.com

^Back to Top

📺 Trail Blazers vs Lakers: Highlights

🗨️ Post Game Quotes

Leggi le dichiarazioni dei protagonisti della gara tra Trail Blazers e Lakers:

🚦 Plus & Minus

Leggi l’analisi degli aspetti positivi e negativi della partita del Moda Center:

^Back to Top

🏆 Trail Blazers vs Lakers: Fan Survey

📅 Next Game

I Los Angeles Lakers tornano in campo nella notte (4:00 🇮🇹) tra Mercoledì 15 e Giovedì 16 Febbraio per affrontare i New Orleans Pelicans alla crypto.com Arena.

^Back to Top


LeBron James ha superato Kareem Abdul-Jabbar, diventando il miglior realizzatore della storia della NBA. Leggi gli articoli dedicati al record del quattro volte MVP scritti dalla redazione di LakeShow Italia:


Ascolta Lakers Speaker’s Corner, il podcast italiano dedicato ai gialloviola, su:


NBA & Lakers on the couch, minors & post on the court. 1987, Showtime!

Categories:

Our Podcast
Most Recent